Settembre 21, 2021

SapereFood

Trova tutte le informazioni nazionali e internazionali sull'italia. Seleziona gli argomenti su cui vuoi saperne di più

Warriors News: Nico Manian giocherà in Italia quest’anno

Se non sei un fan del basket internazionale, quest’anno non vedrai Nico Manian giocare a basket. Il Golden State Warriors Il playmaker ventenne, 48esimo nel 2020 Draft NBA.

Poiché i Warriors estendono l’opportunità di qualificazione a Manion, manterranno i suoi diritti. Ogni volta che deciderà di tornare in NBA, sarà un svincolato e i Warriors potranno eguagliare qualsiasi contratto a lui esteso.

Arriva il giorno dopo I Warriors hanno firmato un contratto a due con il playmaker 25enne Chris Siosa, Ora è chiaro il motivo per cui è stata fatta la mossa.

Questa è un’ottima situazione sia per Warriors che per Manion.

Dal punto di vista del Golden State, con James Wiseman, Jonathan Cummins e Moses Moody che già occupano i posti, non dovrebbero cercare di trovare un posto nella lista per un altro progetto. Sono fan dell’abilità di Manian – è stato previsto da molti come una scelta della lotteria per la stagione universitaria 2019-20 – e Steve Kerr lo ama così tanto. Ma non è ancora pronto a dare il suo contributo a una squadra in competizione, quindi ora resta da vedere se Taps riuscirà a renderlo un giocatore di qualità.

Per il maniaco-italo-americano- avrà la possibilità di creare i primi minuti nel campionato di qualità, piuttosto che sedersi alla fine di una panchina NBA o saltare tra San Francisco e Santa Cruz.

Win-win.