Gennaio 24, 2022

SapereFood

Trova tutte le informazioni nazionali e internazionali sull'italia. Seleziona gli argomenti su cui vuoi saperne di più

Virgil Abloh, stilista Louis Vuitton, è morto all’età di 41 anni

Virgil Abloh è il direttore creativo della linea uomo Louis Vuitton da marzo 2018. (immagine d’archivio)

COSTRUZIONE: Keystone / Vianney Le Kayer

Il designer di Louis Vuitton Virgil Abloh è morto improvvisamente. Il gruppo LVMH ha annunciato che è morto domenica all’età di 41 anni a causa di una grave malattia con un cancro.

Secondo l’annuncio, il presidente della società francese di beni di lusso, Bernard Arnault, ha dichiarato: “Siamo rimasti tutti scioccati da questa terribile notizia. Virgilio non era solo un designer brillante, un visionario, era anche un uomo di grande spirito e grande saggezza.” Abloh ha combattuto un cancro molto raro e grave per più di due anni, secondo l’account Instagram personale del designer.

Abloh, noto anche come DJ e fondatore del suo marchio di streetwear Off-White, è il direttore creativo della linea uomo di Louis Vuitton da marzo 2018. È stato solo a luglio che LVMH ha annunciato che Abloh avrebbe assunto altri ruoli in il gruppo.

Il suo ingresso in Louis Vuitton ha creato molto scalpore nel 2018 e Abloh è stato in precedenza il capo stratega creativo per il musicista americano Kanye West e il primo afroamericano nella posizione. Inoltre, Abloh non era un designer qualificato: ha studiato ingegneria civile e architetto. Ha lasciato la moglie Shannon e due figli.

SDA

READ  Beatrice Egli parla con Silberisen delle voci sulla gravidanza!