Settembre 19, 2021

SapereFood

Trova tutte le informazioni nazionali e internazionali sull'italia. Seleziona gli argomenti su cui vuoi saperne di più

Valentino Rossi: “Duffy sarà felice in squadra” / MotoGP

Valentino Rossi è entusiasta di vedere l’ex compagno di squadra Maverick Vinales all’Aprilia RS-GP. Intanto la Yamaha deve riposizionarsi nell’attuale stagione MotoGP.

Valentino Rossi ha conquistato l’ultima vittoria della Yamaha a Silverstone nel 2015. “È una delle mie piste preferite, molto veloce e lunga, con molte curve e molto tecnica. Guidare una MotoGP qui è molto divertente perché”, ha detto il 42enne -vecchio con entusiasmo. MotoGP a misura di pista”.

“Negli ultimi anni sono sempre stato molto competitivo qui a Silverstone”, ha aggiunto il pilota della Petronas Yamaha, ricordando il Gran Premio di Gran Bretagna 2019: “L’ultima volta che sono stato qui sono stato davvero forte per tutto il weekend. Sono partito dalla prima fila “Ma purtroppo è arrivata quarta in gara. Stiamo ancora cercando di costruire sulla gara. Certo, molte cose sono cambiate in due anni, quindi dobbiamo capire il nostro livello, ma cerchiamo di fare il più possibile”.

A proposito di cambiamenti: in Yamaha, la risoluzione anticipata del contratto con Maverick Vinales ha creato un effetto domino. “Pensavo che potessero risolverlo. Ad essere sincero, non ne so più di te, potrebbero esserci stati altri problemi”, ha detto Val del clamore tra il suo datore di lavoro e il suo ex compagno di squadra, che guiderà l’Aprilia RS -GP dalla prossima settimana.

“Comunque quel cambiamento porta qualche altra mossa che vedremo nelle prossime gare. Penso che Maverick guiderà Aprilia il prima possibile. È molto eccitante perché Aprilia sembra competitiva e Maverick è un ragazzo molto veloce. – Forse Franco , ma non lo so, e poi bisogna vedere chi sarà il mio compagno di squadra”.

READ  CONFERMATO: Alvaro Bautista torna nel Campionato Mondiale Aruba Ducati/Superbike

In effetti, i suoni che Franco Morbidelli sta vedendo nella sua Yamaha ufficiale in questa stagione sono alle stelle. Andrea Dovizioso, tre volte Campione del Mondo MotoGP, è apparso recentemente assegnato al team del cliente. “L’ho letto e ne sarei felice”, ha detto Rossi al connazionale. In passato abbiamo spesso combattuto l’uno contro l’altro e ci siamo valorizzati a vicenda”.

Nel frattempo, il nove volte iridato ha escluso se stesso di tornare nel team ufficiale di lavoro per le ultime gare della sua brillante carriera in MotoGP. “No, penso che rimarrò al mio posto qui a Petronas”, ha detto.

Stato del Campionato Piloti dopo 11 delle 18 gare:

1. Quartararo, 181 Punkte. 2. Bagnaia 134. 3. Mir 134. 4. Zarco 132. 5. Miller 105. 6. Binder 98. 7. Viñales 95. 8. Oliveira 85. 9. Aleix Espargaró 67. 10. Martin 64. 11. Marc Márquez 59. 12. Nakagami 55. 13. Raines 44. 14. Alex Marquez 41. 15. Paul Espargaro 41. 16. Morbidelli 40. 17. Bastianini 31. 18. Petrucci 30. 19. Rossi 28. 20. Marini 27. 21 .Lecuona 24. 22. Bradel 11. 23. Pedrosa 6. 24. Savadore 4. 25. Pirro 3. 26. Rabat 1.

Campionato Creatori:
1. Ducati, 212 Punkte. 2. Yamaha 209. 3. KTM 152. 4. Suzuki 138. 5. Honda 104. 6. Aprilia 68.

Team-WM:

1. Monster Energy Yamaha, 276 Punkte. 2. Ducati Lenovo 239. 3. Pramac Racing 200. 4. Red Bull KTM Factory Racing 183. 5. Suzuki Ecstar 178. 6. Repsol Honda 107. 7. LCR Honda 96. 8. Aprilia Racing Team Gresini 71. 9. Petronas Yamaha SRT 68. 10. Esponsorama Racing Ducati 58. 11. Tech3 KTM Factory Racing 54.

READ  US Open Tour: Uomini - Djokovic deve combattere al massimo - e così anche Zverev - sport