Settembre 21, 2021

SapereFood

Trova tutte le informazioni nazionali e internazionali sull'italia. Seleziona gli argomenti su cui vuoi saperne di più

USA: condannato il presidente dei “Proud Boys” – vedi

Il Dipartimento di Giustizia degli Stati Uniti ha annunciato lunedì che Tario ha ammesso di aver subito danni alla proprietà e possesso di accessori per armi. Il resto della pena – altri 85 giorni – sarà sospeso per un periodo di prova di tre anni. Tario ha anche dovuto pagare una multa di $ 1.000 e $ 347 di risarcimento a una chiesa che ha subito danni alla proprietà.

A dicembre, a margine di una manifestazione contro la sconfitta elettorale del presidente degli Stati Uniti Donald Trump a Washington, Tarió è stato coinvolto nell’incendio di uno striscione Black Lives Matter che i membri del suo gruppo avevano rubato alla chiesa. Il presidente dei “Proud Boys” della Florida, ha ammesso l’atto in un’intervista al “Washington Post”. Tario è stato arrestato due giorni prima di una manifestazione pro-Trump a Washington il 6 gennaio. La polizia gli ha trovato addosso due scorte di armi da fuoco.