Settembre 24, 2021

SapereFood

Trova tutte le informazioni nazionali e internazionali sull'italia. Seleziona gli argomenti su cui vuoi saperne di più

US Open, Quarti Maschili – Medvedev in semifinale – L’Alcaraz deve rinunciare – Sport

  • Daniil Medvedev nelle semifinali degli US Open. Il russo ha battuto il qualificato Botic van de Zandschulp in 4 set con 6:3, 6:0, 4:6, 7:5.
  • In semifinale affronterà il numero due del mondo Felix Auger-Aliassime (Canada), il cui avversario Carlos Alcaraz (Spagna) ha dovuto arrendersi.

Solo una volta Daniil Medvedev è arrivato in semifinale contro l’uomo a sorpresa Boutique Van de Zandschulp: dopo aver perso due set, l’olandese è riuscito a rompere a 3:2 e poi ha goduto di un servizio superiore per vincere Medvedev il primo set. Il tempo in questo torneo (4:6) sta diminuendo.

Medvedev ha iniziato alla grande

Prima di allora, il russo, che sta inseguendo il suo primo titolo US Open, aveva il controllo di tutto tranne la contestata finale nel set di apertura (6:3). Il secondo gruppo è stato più semplice: Medvedev ha fatto una breve impresa per Van de Zandschulp e gli ha dato “pane” (6:0). E sembrava che le qualificazioni fossero esaurite dopo il girone cinque degli ottavi di finale contro l’argentino Diego Schwartzman.

Nel quarto set nessuno dei due ha concesso una lunga pausa. Con un punteggio di 6:5, Medvedev ha finalmente utilizzato il suo secondo match point sul servizio di Van der Zandscholp, dopo che uno stop-ball dell’olandese è fallito.

Il viaggio di qualificazione di Van de Zandschulp agli US Open termina in gara otto. Nonostante la sconfitta, c’è poca consolazione per il 25enne: farà un enorme balzo in avanti nella classifica ATP e ora si trova a ridosso della top 60.

L’avventura di Alkaraz è finita all’improvviso

In semifinale Medvedev affronterà il canadese Felix Auger-Aliassime, che interrompe bruscamente la favola di Carlos Alcaraz agli US Open. A suo avviso, il 18enne spagnolo ha dovuto rinunciare per infortunio quando il punteggio era 3:6, 1:3.

READ  US Open: l'ultima disgrazia di Novak Djokovic contro Daniil Medvedev

Alcaraz aveva precedentemente guadagnato la fama di “maratoneta” dopo aver eliminato a sorpresa il favorito del torneo Stefanos Tsitsipas (ATP 3) e poi battuto l’uomo a sorpresa Peter Gojowczyk (ATP 141) in 5 set. Alcaraz potrebbe aver elogiato le due faticose esibizioni.

Per il 21enne Auger Aliassime, 15esimo al mondo, si tratta allo stesso tempo della prima semifinale di un torneo importante.