Dicembre 8, 2021

SapereFood

Trova tutte le informazioni nazionali e internazionali sull'italia. Seleziona gli argomenti su cui vuoi saperne di più

Unione a rischio di insolvenza caso di grave ristrutturazione

15.10.2021, 22:3116.10.2021, 13:39

In occasione della Giornata della giovane federazione tedesca, il politico Friedrich Mers ha sottolineato la tragica situazione della CDU/CSU dopo la sconfitta elettorale. Ha descritto il sindacato come “un serio problema di ristrutturazione a rischio di fallimento”. Il leader dell’ex blocco parlamentare sindacale ha invitato il suo partito venerdì a Münster a non concentrarsi sulle questioni del personale, ma sui contenuti. “Dovremmo solo preoccuparci di chiedere, come usciamo da lì?”

All’inizio dell’incontro di tre giorni dell’organizzazione giovanile della CDU e della CSU, il presidente della JU Tilman ha chiesto a Cuban di impegnarsi per sconfiggere le elezioni. “Dobbiamo mostrare chiaramente i nostri colori. Abbiamo perso le elezioni ed è per questo che andrai all’opposizione. La Federazione ha recentemente agito come un mucchio di polli. “Ecco perché ora la palla è nel campo della SPD”. Si è congratulato con il candidato socialdemocratico Olaf Schultz per la sua vittoria alle elezioni.

Il candidato alla cancelliera Armin Laschet e il partito CDU/CSU hanno ottenuto il peggior risultato nella storia del dopoguerra in un’elezione federale.

Foto: pietra angolare

JU top preferisce un sondaggio durante la ricerca di un nuovo leader del partito CDU se ci sono più candidati. Il Comitato Esecutivo Federale della JU vuole mettere ai voti una mozione simile in occasione della Giornata della Germania. In accordo con i desideri di Cobain, la Giornata della Germania dovrebbe inviare un “segnale chiaro per andarsene”. subordinare Campagna Deve essere affrontato in modo chiaro. “Dobbiamo andare avanti con nuovi presidenti, un nuovo programma e una nuova coesione tra CDU e CSU”, ha detto Cuban.

READ  Videoconferenza tra Stati Uniti e Cina - Biden e Xi ribadiscono le loro posizioni - Notizie

CDU e CSU erano con il loro candidato, il cancelliere Armin Laschet in Elezioni del Bundestag Poco meno di tre settimane fa, con il 24,1%, ha avuto il peggior risultato storico ed è rimasto indietro rispetto all’SPD.

Sabato, il candidato cancelliere e leader della CDU Laschet affronterà i giovani del partito. Inoltre, a Münster erano attesi altri politici di spicco, alcuni dei quali vengono anche scambiati come possibili candidati per il successore di Laschet alla leadership del partito – così come Merz, ad esempio, il ministro federale della Sanità Jens Spahn. Stava aspettando con impazienza come sarebbero stati ricevuti gli oratori ospiti dai junior del partito. Merz è stato accolto con entusiasmo dopo essersi trasferito a Halle Münsterland. Durante il suo discorso, i 317 delegati hanno reagito con maggiore cautela ai suoi commenti.

Il presidente della CSU Markus Söder ha annullato la cancellazione poco prima della riunione, causando disagio nel consiglio della JU. Cuban ha detto che il fatto che Laschet abbia preso parte al dibattito tra i giovani del partito sabato dovrebbe essere riconosciuto.

Non a breve termine: Markus Soder, presidente della CSU.

Non a breve termine: Markus Soder, presidente della CSU.

Foto: pietra angolare

Il sindacato non ha ancora toccato il fondo. Dopo il suo scarso risultato storicamente alle elezioni federali, è sceso sotto il 20 percento in un altro sondaggio. Se le elezioni del Bundestag si terranno domenica prossima, la CDU e l’Unione Cristiano Sociale riceverebbero solo il 19%, ha stabilito il gruppo di ricerca “Politbarometro” della ZDF. Solo pochi giorni fa, in un sondaggio dell’istituto di ricerche di opinione Insa, il sindacato è sceso al 19,5% per “Bild”, il valore più basso mai misurato dall’Insa Opinion Trend del sindacato.

READ  Nuove foto sui social - La principessa Latifa è finalmente libera?

Laschet ha annunciato di voler modificare il contenuto del partito e riorganizzare il suo personale a livello federale. La CDU vuole che l’intero Comitato Esecutivo Federale sia rieletto in un comitato speciale. Ma prima ci deve essere una riunione dei capi di contea il 30 ottobre. Lo scopo di questo incontro è quello di ascoltare i membri. Tre giorni dopo, la Presidenza e il Comitato esecutivo federale decideranno come integrare specificamente la norma nel rinnovo previsto. Resta da vedere se la convention del partito si terrà a dicembre o, se possibile, a gennaio.

Il sindacato resta all’estero:

Norbert Röttgen, membro del Presidium dell’Unione Democratica Cristiana, ha detto su intervistare Con Spiegel, vede ancora un “grande futuro per la CDU”. Ma è anche chiaro che “abbiamo commesso degli errori e ora siamo in una situazione pericolosa”. Ora è il momento di cambiare direzione. Perché “se andiamo avanti così, presto non saremo più un partito popolare”. Nell’intervista, Röttgen ha lasciato aperta la possibilità di provare di nuovo a diventare il leader del partito CDU. Il membro del Bundestag del Nord Reno-Westfalia ha affermato di ritenere che questa domanda porterebbe alla partecipazione dei membri. “Lo sostengo”, ha aggiunto.

Secondo uno presentato a Munster venerdì analizzare Dall’istituto di ricerche di opinione Insa per conto di Junge Union, il 31% degli elettori fino a 35 anni può immaginare Olaf Schultz come consulente. Con Laschet, il candidato CDU/CSU era il 13% degli intervistati, con il candidato alla cancelliera verde Annalena Barbock al 18%. Coban, il presidente dell’Università della Giordania, ha indicato che il 30 percento degli intervistati in questo gruppo non vuole vedere nessuno dei candidati in cancelleria. Quando si tratta dei temi più importanti dal punto di vista degli elettori, dell’ambiente, dell’istruzione, del lavoro e della vita, il sindacato deve ricominciare. Cuban ha ammesso che la Junge League dovrebbe interrogarsi criticamente. (sda/dpa)

READ  Questo è ciò che dice l'economista comportamentale

Cancelliere federale della Germania

1/10

Cancelliere federale della Germania

Fonte: pietra angolare

Ecco come hanno reagito i partiti ai risultati delle elezioni del Bundestag

Potrebbero interessarti anche: