Gennaio 17, 2022

SapereFood

Trova tutte le informazioni nazionali e internazionali sull'italia. Seleziona gli argomenti su cui vuoi saperne di più

Unger ha vinto i mondiali di ghiaccio in Italia

Secondo la giuria del Gelato Festival World Masters, il miglior gelato del mondo arriva dall’Ungheria. Ai Mondiali di Bologna, in Italia, undici esperti hanno consegnato l’oro al “frutto del pistacchio” creato da Adam Fescos di Budapest. Gli organizzatori del concorso hanno scritto di aver vinto la giuria con il gusto ungherese e il video di presentazione. Questa decisione è stata presa stasera.

Il secondo posto è andato a Carlo Guerrero della città portuale spagnola di Cadice per il suo coloratissimo gelato “Gremoso al Vino Oloroso”. Il bronzo è andato a Marco Venturino, Italia, dalla città costiera del nord Italia di Veracruz con il suo aspetto un po’ semplicistico “Boca de Rosa” (“Rosemouth”).

Al concorso hanno partecipato 32 gelatieri internazionali. Secondo i loro stessi rapporti, sono stati selezionati circa 3.500 partecipanti da centinaia di eventi in tutto il mondo a cui è stato permesso di lottare per il titolo a Bologna. Secondo la pagina Facebook dell’organizzatore, Katrina Rankovic ha rappresentato l’Austria presso la gelatiera Colibri Gelataria a Wolfert, nel Worcestershire.

READ  Il Napoli continua a guidare in Italia senza perdere punti