Gennaio 27, 2022

SapereFood

Trova tutte le informazioni nazionali e internazionali sull'italia. Seleziona gli argomenti su cui vuoi saperne di più

Un lavoratore portuale si batte contro la certificazione vaccinale in Italia

Stefano Puzzer ha guidato uno sciopero nel porto di Trieste. La sua lotta è iniziata a metà ottobre, quando chi non aveva il pass verde non poteva più andare al lavoro. L’uomo che indossa la veste gialla sta intimidendo il governo italiano.

Puoi ascoltare il podcast “NZZ Akzent” e iscriverti Spotify, Podcast Apple o Casella dei costi.

Qualche commento sul podcast? Dicci la tua Commento.

In questa puntata del podcast:

Indossa l’uniforme da lavoro di un addetto al porto e appare sempre con un cappotto protettivo giallo. Stefano Puzzer, un lavoratore portuale forte e amichevole, è diventato il leader non ufficiale dei critici della politica della corona italiana. Tutto è iniziato con uno sciopero al porto di Trieste, che ha contribuito a organizzare a metà ottobre. Puzzer pensa che il governo di Mario Tracy stia esagerando con la certificazione delle vaccinazioni. “Ora siamo in una dittatura, che non è più democrazia”, ​​dice ai microfoni. Quello che era iniziato come uno sciopero ora si sta diffondendo in tutta Italia.

A Roma seguì un’azione in Piazza del Popolo. Qui Stefano Busser ha allestito sedie pieghevoli per i media: il primo ministro Drake, il Papa, la Russia e gli Stati Uniti. Dovete tutti spiegare al pubblico la vostra politica di vaccinazione. Alcune centinaia di persone si sono radunate per festeggiare freneticamente Puzzer. Durante questa operazione è stato infine portato via dalla polizia e deportato dalla città che lo ha reso ancora più eroico con i suoi seguaci, racconta il corrispondente italiano Andres Wiesling in una puntata di “NZZ Akzent”. Stefano Buzzer è diventato inaspettatamente il volto e il simbolo del dissenso e della rabbia in Italia, con le minoranze che cercano di abolire il pass per il vaccino sempre più duramente critiche nei confronti della politica corona del governo. Al di là di tutte le vittorie che l’Italia può mostrare nella lotta all’epidemia.

Potete vedere tutti gli episodi di “NZZ Akzent” Questa panoramica.

READ  A Roma: come si preparano gli italiani alla finale di Euro 2020 | Notizie Euro 2020