Gennaio 23, 2022

SapereFood

Trova tutte le informazioni nazionali e internazionali sull'italia. Seleziona gli argomenti su cui vuoi saperne di più

Tesla offre modelli e Model X aggiornati per l’esportazione a Taiwan> teslamag.de

Secondo il CEO Elon Musk, quando è stato lanciato alla fine di gennaio 2021, dovrebbero essere necessarie solo poche settimane prima che la Model S e la Model X aggiornate raggiungano l’Europa dopo il mercato statunitense. Ormai è quasi un anno, e finalmente Tesla ha persino cancellato qualsiasi informazione sulla consegna prevista Dalla sua componente europea. Tuttavia, agli acquirenti esistenti è stato detto che possono aspettarsi che la loro Model S o Model X sarà disponibile nella seconda metà del 2022. A Taiwan, Tesla ha ora introdotto per la prima volta i suoi due modelli premium all’estero e ha chiarito una grande domanda per Clienti europei nel processo.

Model X con spazio per prese CCS

Sorprendentemente, gli inviti alla presentazione di martedì sono circolati sui social media lunedì. Il club locale di Tesla Owners Taiwan ha annunciato una trasmissione in diretta che dovrebbe iniziare al mattino ora tedesca (aggiornareSuccessivamente è stato cancellato per motivi indipendenti dalla volontà del club. Ma informazioni e foto sono trapelate in anticipo durante la notte. Apparentemente alcuni sono stati omessi e si dice che Tesla abbia coperto ancora una volta la Model S per la presentazione.

D’altra parte, la Model X non sembra avere questa protezione, e nemmeno la Pagina Facebook di un partecipante Visibilmente visibile nell’azione di martedì mattina: ottiene uno sportello di carico più grande come il Model 3 e il Model Y sull’unità fanale posteriore sinistra. In contrasto con quanto sopra, c’è uno spazio sotto la connessione secondo lo standard CCS2, ed è anche stabilito in Europa. Detto questo, la paura che Tesla possa rimanere con la Model S e la Model X aggiornate con un piccolo lembo con una presa di ricarica speciale dietro, che richiederebbe un adattatore per caricare CCS è finita.

READ  Il gigante cinese delle costruzioni pizzica - Evergrande sul bordo

Non solo era fastidioso, ma era anche cattivo La Model S e la Model X in Europa continuano a spedire più lentamente Delle due taglie Tesla e quindi anche di molti altri veicoli elettrici. Perché l’adattatore introdotto a questo scopo a maggio 2019 consente un massimo di 140 kW, anche se i nuovi compressori V3 di Tesla erogano fino a 250 kW. Molti europei interessati hanno notato questa potenziale debolezza, ma le loro domande sui social media su Tesla e il CEO Elon Musk sono rimaste senza risposta.

Tesla non menziona la data di esportazione

Con la presentazione a Taiwan, tuttavia, Tesla ha fatto chiarezza al riguardo: solo la Model X può essere lasciata fuori dallo spazio CCS, ma non la Model S, probabilmente. Inoltre, i due modelli premium sembrano avere fari più moderni. Nella parte posteriore della Model S, la clip scompare tra i fanali posteriori, che erano cromati e diventati neri con l’aggiornamento. un Model S con questo nuovo design, incluso un portellone posteriore più grande Girato durante le audizioni a dicembre.

Inizialmente, non c’erano nuove informazioni sulla questione di quando le consegne dei nuovi Model S e Model X, comprese le versioni incise, sarebbero iniziate al di fuori del Nord America. Il CEO, Musk, ha dichiarato alla fine del 2021, La Model S probabilmente andrà in Cina verso marzo Venga. Resta aperto il motivo per cui Tesla ora ha scelto Taiwan per la presentazione. Martedì mattina, il sito Web del paese ha anche affermato, simile a quello per l’Europa, che i prezzi, le opzioni e le date di consegna per la Model S e la Model X non saranno annunciati fino a tardi. Martedì i rappresentanti di Tesla sono stati interrogati ampiamente su tutte queste cose, ovviamente, un partecipante ha riferito a teslamag.de. La risposta è sempre stata “nessun commento”.

READ  L'aggiornamento della rete Cardano dietro l'angolo