Gennaio 17, 2022

SapereFood

Trova tutte le informazioni nazionali e internazionali sull'italia. Seleziona gli argomenti su cui vuoi saperne di più

Tesla 19enne tedesca hackerata: ci sono nuove norme di sicurezza

David Colombo, un tedesco di 19 anni, ha condiviso su Twitter che ora controlla 20 auto Tesla in dieci paesi diversi. Semplicemente essendo connesso a Internet, può aprire porte e finestre, vedere le loro posizioni, accendere il sistema musicale, far lampeggiare le luci e persino avviare una Tesla.

Il giovane tedesco scrive: “Il problema non è con le infrastrutture di Tesla, ma con gli stessi proprietari”. Il pericolo è il software di terze parti, che pochi proprietari di Tesla hanno installato. Tuttavia, questo programma può essere violato. Colombo è stato in grado di controllare parzialmente Tesla a migliaia di chilometri di distanza. Colombo ha evidenziato le corrispondenti vulnerabilità a Bloomberg, ma non ha voluto pubblicarle.

READ  Shell trasferisce la propria sede dai Paesi Bassi al Regno Unito