Settembre 25, 2021

SapereFood

Trova tutte le informazioni nazionali e internazionali sull'italia. Seleziona gli argomenti su cui vuoi saperne di più

Tasso di ospedalizzazione: cosa significa il nuovo numero corona? – Consulente

Era il suo giorno. Il valore che in precedenza era considerato critico per misure più rigorose secondo l’Infection Protection Act sarà sostituito in futuro dal tasso di ospedalizzazione.

Ma che tipo di valore dovrebbe ora essere critico per il mascheramento e la chiusura forzata?

Prima di tutto: restano aperte le soglie da applicare al valore. Il governo federale determinerà comunque il tasso di ospedalizzazione con cui inizierà.

Secondo il Robert Koch Institute, il tasso di ospedalizzazione si riferisce al numero di ricoveri negli ultimi sette giorni. Ciò significa la percentuale di persone che sono risultate positive al coronavirus che devono essere curate in ospedale. Questo numero è sceso a meno di 1 dall’inizio dell’anno. Al momento è di nuovo in aumento. Mercoledì sono stati segnalati 441 ricoveri e i ricoveri per sette giorni sono stati 1,47 casi ogni 100.000 residenti (giorno precedente: 1,38; settimana precedente: 1,19).

Ospedalizzazione, tasso di vaccinazione, infezione

Tuttavia, gli esperti sottolineano ripetutamente l’importanza di prendere in considerazione vari fattori quando si prendono decisioni sulle misure. “Proprio come abbiamo detto da settimane che l’infezione non può essere l’unico indicatore, questo vale anche per il ricovero”, ha affermato Gerald Gass, presidente dell’Associazione Ospedaliera Tedesca, della Rete Editoriale Germania.

È necessario considerare qualitativamente fianco a fianco i diversi indicatori per avere un quadro fedele dello stato di infezione e del rischio nel sistema sanitario. Oltre all’incidenza e all’ospedalizzazione, ad esempio, devono essere presi in considerazione anche il tasso di vaccinazione e la dinamica dei parametri rilevanti. “Non esiste una formula fortunata che produce l’unico numero che spiega pienamente l’epidemia”.


Foto: Christian Spritz, Dominic Shar