Novembre 30, 2021

SapereFood

Trova tutte le informazioni nazionali e internazionali sull'italia. Seleziona gli argomenti su cui vuoi saperne di più

Super League: la leggenda Gusti Nussbaumer lascia il Basilea

No, non ha segnato per l’FCB e non meritava un rigore, ha detto Gusti Nussbaumer con una grande risata. Tuttavia, il 70enne è una leggenda vivente in rosso e blu. Nel 1968 è entrato a far parte del club come allenatore junior e presidente junior. Negli anni ’90 è stato responsabile dei trasferimenti e direttore sportivo, poi team manager.

Un compito che sta svolgendo “da molti anni”, ha scritto FCB in un comunicato stampa. Nessun altro dipendente ha lavorato con FCB più a lungo di Nussbaumer, e ora è finita in estate.

READ  Il ritorno di Erling Braut Haaland spara al BVB in cima alla classifica