Settembre 20, 2021

SapereFood

Trova tutte le informazioni nazionali e internazionali sull'italia. Seleziona gli argomenti su cui vuoi saperne di più

Sui piani per diventare pubblico fino a otto miliardi di dollari

ufficialmente Deve navata Sarà annunciato alla Borsa di New York (NYSE) la prossima settimana. Lo riporta Business Magazine “bilancia”. Il sito “On” punta a una valutazione tra i sei e gli otto miliardi di dollari, secondo il rapporto. Questa sarà la più grande IPO di un’azienda svizzera da Glencore nel maggio 2011. Le tre principali banche in in abbonamento Le case finanziarie statunitensi sono JP Morgan, Goldman Sachs e Morgan Stanley. Le banche svizzere giocheranno solo un ruolo secondario.

“Se i mercati azionari scenderanno in modo significativo per allora o non tutti i documenti sono ancora pronti, l’annuncio sarà probabilmente ritardato di alcuni giorni”, ha affermato il rapporto citato da uno dei partecipanti.

Margini a due cifre

L’azienda, con sede a Zurigo, ha ora un fatturato compreso tra 700 e 800 milioni di franchi. L’anno prossimo, la soglia del miliardo sarà superata. L’azienda è molto redditizia: i margini dovrebbero essere a doppia cifra.

La star del tennis di Basilea Roger Federer è su On ed è ambasciatore del marchio da novembre 2019. Secondo gli addetti ai lavori, avrebbe dovuto investire 50 milioni di franchi e possedere un massimo del cinque percento nell’azienda.

READ  Mercato svizzero delle stazioni di servizio - L'operatore di Ruedi-Rüssel acquisisce la rete di stazioni di servizio BP - Notizie