Dicembre 7, 2021

SapereFood

Trova tutte le informazioni nazionali e internazionali sull'italia. Seleziona gli argomenti su cui vuoi saperne di più

Spagna e Portogallo studiano misure per contrastare l’alto numero di Corona

In Spagna, tra le altre cose, si sta valutando la raccomandazione di chiudere i ristoranti dalle 23:00, secondo quanto riportato dai media martedì. Dopo la riunione settimanale del gabinetto, una portavoce del primo ministro Pedro Sanchez non ha voluto commentare. Davanti ai giornalisti solo Isabel Rodriguez ha confermato di continuare a fare affidamento su “vaccinazione e mascherina”.

Diverse regioni, che hanno numeri di contagi particolarmente elevati nel confronto nazionale, hanno chiesto al governo centrale di Madrid, tra l’altro, “linee guida uniformi” per l’utilizzo del corridoio Covid. Mentre alcune regioni come le Isole Baleari, la Catalogna e la Galizia hanno già introdotto regole 3G con approvazione giudiziaria, ciascuna con un ambito diverso, lunedì l’Alta Corte dei Paesi Baschi ha respinto un impegno 3G per ristoranti e locali notturni nonostante il picco di coronavirus. Preparazione.

READ  L'agente di polizia Wayne Cousins ​​condannato per l'omicidio di Sarah Everard