Dicembre 7, 2021

SapereFood

Trova tutte le informazioni nazionali e internazionali sull'italia. Seleziona gli argomenti su cui vuoi saperne di più

Spada crociata trovata da subacquei in Israele

Un subacqueo amatoriale israeliano ha scoperto una spada crociata di 900 anni nel Mediterraneo.

L’Autorità israeliana per le antichità ha annunciato lunedì che la spada, con la sua lama lunga un metro e il manico di 30 centimetri, si trovava sul fondo del mare al largo della costa a sud di Haifa.

“La spada, che è stata conservata in condizioni eccellenti, è un reperto bello e raro che sembra appartenere a un crociato”, ha dichiarato Nir Diestelfeld dell’Autorità per le Antichità. “Quando è stato trovato, era ricoperto di organismi marini, ma sembra essere fatto di ferro”.

L’annuncio affermava che la costa, con le sue baie naturali, fungeva da rifugio per le vecchie navi di fronte alle tempeste. Di conseguenza, le città costiere storiche sono apparse in baie più grandi. Questi a loro volta hanno attratto i mercanti con le loro navi, che hanno lasciato ricche scoperte archeologiche, ha detto l’autorità. Nel luogo in cui è stata trovata la spada, ci sono indicazioni che sia stata usata come motivo 4000 anni fa.

Da giugno le antiche autorità tengono d’occhio il luogo in cui è stata ritrovata la spada. Ma “i reperti nel luogo sono molto fugaci perché appaiono e scompaiono con il movimento della sabbia”, dice la lettera. Il subacqueo ha scoperto la spada sabato e l’ha portata con sé, per timore che venisse rubata o ricoperta di sabbia. Poi lo ha consegnato alle autorità. (yam/sda/dpa)

Massacro germanico nello Jutland

1/10

Massacro germanico nello Jutland

Fonte: ejvind hertz, Museo Skanderborg

I ricercatori scoprono il più antico relitto intatto

Potrebbero interessarti anche: