Gennaio 17, 2022

SapereFood

Trova tutte le informazioni nazionali e internazionali sull'italia. Seleziona gli argomenti su cui vuoi saperne di più

Sospetto incendio doloso: molti morti nell’incendio di un grattacielo in Giappone – Notizie

  • Almeno 28 persone sono morte in un enorme incendio a Osaka.
  • Si dice che l’incendio sia divampato in una clinica psichiatrica.
  • Gli inquirenti ipotizzano un incendio doloso.

L’incendio è divampato in mattinata (ora locale) in un edificio di otto piani al quarto piano, dove, tra l’altro, c’è un ambulatorio che offre cure psicologiche. “Quando ho guardato fuori, ho visto una fiamma arancione nella finestra del quarto piano dell’edificio”, ha detto un testimone oculare a Kyodo News. Una donna chiede aiuto da una finestra del sesto piano.

Decine di autopompe e ambulanze sono arrivate su larga scala. Secondo quanto riferito, l’incendio si è esteso su un’area di circa 20 metri quadrati. Il fuoco era buono in quanto è stato spento dopo circa 30 minuti.

Leggenda:

La scena dell’incidente: decine di camion dei pompieri e ambulanze operavano su larga scala a Osaka.

Reuters

Sospettato di incendio doloso

I media locali hanno riferito che i funzionari hanno indagato sull’informazione secondo cui un uomo anziano ha versato del liquido da un sacchetto di carta sulla scena. Poi è scoppiato l’incendio.

Oltre alla clinica, l’edificio situato in una strada trafficata ospita anche un negozio di tessuti, un salone di bellezza e una scuola di lingue. L’edificio dell’incidente si trova vicino a una stazione ferroviaria nella zona di Osaka, dove ci sono molti bar e discoteche.

Uno degli incendi più devastanti in Giappone

Secondo la televisione giapponese NHK, a 27 persone è stato diagnosticato “arresto cardiaco e respiratorio”. Questa è una frase comune in Giappone prima che le morti umane fossero ufficialmente confermate.

Questo è l’incendio più devastante in Giappone da un incendio doloso nel 2019 al popolare studio cinematografico di animazione nell’antica città imperiale di Kyoto, uccidendo 36 persone. Prima di allora, 20 anni fa, c’è stato un disastro nel famoso quartiere a luci rosse di Kabukicho a Tokyo, in cui sono state uccise 44 persone. L’inferno è successo in quel momento nella sala delle slot machine e il club delle hostess era molto impegnato in quel momento. La colpa era delle carenze della sicurezza.

READ  Sospetta corruzione - Austria: perquisizione domiciliare in Cancelleria e sede ÖVP - Notizie