Gennaio 27, 2022

SapereFood

Trova tutte le informazioni nazionali e internazionali sull'italia. Seleziona gli argomenti su cui vuoi saperne di più

Sono emersi dettagli sulla faida tra Schröcksnadel e Lehmann

“L’elezione porta la firma degli austriaci”, ha detto a Blake a giugno il capo dello sci svizzero Urs Lehmann, 52 anni, dopo aver perso le elezioni a capo della FIS. Gli austriaci gli assicurarono nella persona di Peter Schroksnadel (80 anni), che a quel tempo era ancora il capo dell’ÖSV, del loro sostegno. Un giorno prima delle elezioni, avrebbero dovuto decidere sulla scelta dello svedese Johan Elias (59), che alla fine ha vinto.

Non è vero, dice Schroksnadel a krone.at. Infatti, quando Eliasch annunciò la sua candidatura due anni fa, Lehmann disse che avrebbe sostenuto gli svedesi. Ancora più eccitante, tuttavia, è ciò che l’ottantenne ha scritto in un messaggio WhatsApp precedentemente “segreto” poco dopo che Lyman ha intervistato Blake.

READ  Test Jerez, ore 16: Enea Bastianini di Bagnaia / MotoGP