Settembre 20, 2021

SapereFood

Trova tutte le informazioni nazionali e internazionali sull'italia. Seleziona gli argomenti su cui vuoi saperne di più

Shock dopo la puntura: la coppia non ha anticorpi nonostante la vaccinazione contro il Corona

Sono stati vaccinati, ma non sono stati prodotti anticorpi. Una coppia della Bassa Austria è rimasta scioccata da questa terrificante notizia. Secondo RTL TV, la coppia li ha vaccinati il ​​28 luglio, con il vaccino Johnson & Johnson.

Leggi anche: Tribunale: nessuna libertà, nessuna vita normale – nonostante la vaccinazione

La coppia era entusiasta di essere finalmente protetta dall’infezione. Per essere completamente sicuri del successo della vaccinazione contro il Corona, entrambi hanno testato gli anticorpi. Non si aspettavano questo risultato: ai suoi anticorpi è stato dato un valore di 8 e ai loro è stato dato 1. Troppo pochi. La 30enne non è vaccinata, ma arriva ovunque con il suo certificato di vaccinazione. È possibile che loro due stiano inconsciamente mettendo in pericolo se stessi e gli altri?

Per saperne di più: Voorpommern-Greifswald: impollinato anche alla festa del paese e nel centro commerciale

Dopotutto, il vaccino, che avrebbe dovuto essere somministrato una sola volta, sembra inefficace. Entrambi hanno avuto ovvie reazioni al vaccino come febbre e lividi. Ci sono i cosiddetti fallimenti vaccinali: persone che non sono state vaccinate. Questo accade raramente, anche con altre vaccinazioni. Ecco perché, ad esempio, la vaccinazione contro il morbillo viene somministrata due volte”, ha detto alla stazione televisiva l’esperto medico di RTL Dr. Woodpecker. La doppia vaccinazione non fa male ed è più economica e meno complicata rispetto al test di ogni vaccino per gli anticorpi dopo la vaccinazione. Corona non è diverso da malattie altre.

Forse sono protetti dopotutto

Ma può anche essere che la coppia abbia già formato degli anticorpi, ma non possono essere rilevati con i soliti test. Significato: gli austriaci possono essere protetti dalla corona dopotutto, ma forse no.

READ  Il virus corona ora è trattato come l'influenza in Danimarca

Potrebbero interessarti anche: Bypassare la clinica?: Le voci sulla vaccinazione contro la corona stanno fluttuando in rete

Il medico consiglia di vaccinarli di nuovo, preferibilmente con mRNA come Moderna o Biontech. A proposito, questo è più efficace di Johnson & Johnson. Ma perché Johnson & Johnson sono vaccinati?

Perché il principio attivo non è molto peggio. Può prevenire corsi gravi quasi quanto i vaccini mRNA. Funziona meglio del 50 percento, motivo per cui è approvato. Poi Biontech è entrata nel mercato con il 95 percento e si è abituata a un grado di efficacia così alto. Johnson & Johnson è ancora utilizzato perché è un “Land Rover” tra i vaccini. Se guardi alla popolazione mondiale, Johnson & Johnson è l’ingrediente attivo più efficace. Al contrario, i vaccini mRNA sono “divers – costosi, complessi e difficili da conservare”. “Basta dare a Johnson & Johnson una volta, è facile da spostare, conservare ed economico”, ha detto il medico RTL.

Lo studio sull’efficacia del vaccino Johnson & Johnson riguarda principalmente la prima variante del Covid-19. Attualmente, in Germania predominano le varianti Alpha (B.1.1.7) e Delta (B.1.617.2). Johnson & Johnson, invece, sta andando bene.

Non sanno ancora cosa vogliono ora i Bassa Austria. L’unica cosa certa è che vogliono davvero essere protetti dal virus.

[Pinpoll]