Gennaio 17, 2022

SapereFood

Trova tutte le informazioni nazionali e internazionali sull'italia. Seleziona gli argomenti su cui vuoi saperne di più

Sentenza della Corte d’Appello UBS

Così UBS ha deciso di raggiungere una sentenza definitiva presso la Corte di cassazione francese. Lunedì scorso, la Corte d’Appello ha anche giudicato UBS colpevole in secondo grado di attività finanziarie illegali e favoreggiamento e favoreggiamento in riciclaggio di denaro. La Corte d’appello di Parigi chiede un pagamento totale di 1,87 miliardi di franchi svizzeri. Ciò include una multa di 3,90 milioni di franchi, la confisca di 1,04 miliardi di franchi e un risarcimento di diritto civile di oltre 830 milioni di franchi.

In un comunicato stampa lunedì sera, UBS ha affermato che il ricorso è stato presentato entro un termine di cinque giorni previsto dalla legge. Si sta facendo il passo per proteggere i diritti di UBS AG. La mossa consente inoltre alla banca di analizzare nel dettaglio la sentenza della Corte d’Appello al fine di determinare come procedere “nell’interesse degli stakeholders”.

READ  Mercedes sarà in grado di guidare con un'elevata automazione con "Drive Pilot" dal 2022