Ottobre 23, 2021

SapereFood

Trova tutte le informazioni nazionali e internazionali sull'italia. Seleziona gli argomenti su cui vuoi saperne di più

Riepilogo della NFL – Ajoie fa un respiro profondo – Bale e Zog continuano a fare sport da zero

  • L’esordiente Ajoy affronta l’Embry per la sua prima vittoria stagionale in National League. Anche i Lakers hanno vinto per la prima volta.
  • Bale è già abituato a vincere. La Nuova Zelanda ha vinto la sua sesta partita in casa contro il Davos. Nemmeno Zugo è stato sconfitto, con più sforzo.
  • C’è un altro pacchetto per gli SCL Tigers, questa volta in casa contro gli ZSC Lions.
  • Disponibile il report della trasferta del Lugano a Ginevra Qui.

Ajui – Embrione 4: 0

Ecco la prima vittoria del nuovo arrivato! Dopo 3 sconfitte all’inizio della stagione, Ajoie ha potuto esultare per la prima volta al quarto tentativo. I Jurassicians hanno fornito un comodo cuscino di fronte al loro annesso all’inizio e hanno realizzato il 3-0 al 14 ‘. E tutto senza l’aiuto dei canadesi Philip Michael DeVos e Jonathan Hazan, che insieme hanno collezionato 160 punti come capocannoniere la scorsa stagione ma aspettavano ancora il loro primo gol in Premier League. E Ajoy ha difeso con passione dopo un terzo successo. Buona serata anche per il portiere Tim Wolfe. Con il secondo gol della serata, Matteo Romanini ha preso la decisione finale a un quarto d’ora dalla fine.

SCL Tigers – Nero ZSC 2: 6

E gli SCL Tigers non sono riusciti a liberarsi e hanno preso il posto dell’infortunato Ivars Boninov tra le due liste del portiere sostituto Gianluca Zaita. Il giorno dopo la sconfitta per 1:8 contro la SCB, ha inferto il successivo colpo basso a Langnau. Contro i leoni ZSC, i Tigers sono entrati in riserva in anticipo, ma sono stati in grado di organizzare gli eventi in modo abbastanza uniforme fino alla prima sirena. Tuttavia, questo è cambiato a metà campo, dove gli ospiti di Zurigo hanno segnato 4 gol e sono corso sul 5: 1. Michael Losley di Langenau ha dovuto fare la doccia poco prima del quinto gol dopo un cross contro Yannick Weber.

READ  Lega Nazionale: SCB perde di poco la classica contro il Lugano

Balla – Davos 3-0

Alla Bell, la decisione iniziale è stata presa in una partita lunga e uniforme al 35′ L’attore protagonista? Tony Ragala. Il finlandese ha alluso a uno dei suoi terribili colpi, ma poi ha girato il disco specificamente a Jerry Salinen, che ha dovuto solo afferrare la pala sul palo sinistro e metterlo sul 2-0. Questa è stata la sesta vittoria per i neozelandesi nel sesto inning.

A proposito, era un ruolo speciale per Beat Forster. Il difensore del Bale ha giocato la sua millesima partita di National League contro il suo club da molto tempo.

Leggenda:

È il quindicesimo membro dei “1000 Club”.

Beat Forster di Biel è stato premiato prima della partita.

Volpe fresca

Zugo – Friburgo 2: 1 nV

EVZ ha ottenuto una sesta vittoria nel sesto inning. I campioni hanno dovuto lottare duramente per battere il Friburgo Gutieron. Jan Kovar (63) ha segnato il gol della vittoria solo ai supplementari. I cechi hanno dovuto entrare in campo solo dopo un cross di Niklas Hansson, che in precedenza aveva battuto il gol. Tuttavia, è stato proprio Hanson a ricevere due piccoli rigori tra il 46° e il 51° minuto ed è stato fortunato che la squadra di Friburgo abbia lasciato inutilizzate entrambe le posizioni di overflow. Leonardo Genone ha giocato un ruolo chiave nella vittoria dello Zugo, soprattutto nell’ultimo terzo e nonostante il suo rapporto di tiro di 21:6 a favore del Friburgo, è imbattibile.

Lakers – Losanna 5:1

Nel duello contro Losanna i padroni di casa, che non avevano ancora vinto, erano nettamente in vantaggio. Solo 5 minuti dopo, Rapperswill-Jonah, nella persona di Zach Mitchell, ha segnato il gol del vantaggio. Anche all’indomani, la squadra di Rosenstadt è stata l’elemento decisivo della partita e non ha lasciato dubbi sulla prima vittoria della stagione. Gian Marco Witter, che di fatto ha ingaggiato il gol del vantaggio con un passaggio a sorpresa, con un doppio contrasto e David Ebecher all’interno di un chiaro arbitro nel duello al volteggio. Dopo il gol della consolazione del Losanna Christophe Bercchi, l’ultimo punto è stato eclissato dai Rappersweilers: Nando Eggenberger ha segnato il punteggio finale 5-1.