Settembre 21, 2021

SapereFood

Trova tutte le informazioni nazionali e internazionali sull'italia. Seleziona gli argomenti su cui vuoi saperne di più

Resistenza in Afghanistan – I talebani subiscono perdite a Wadi Al-Banjir – Notizie

  • Secondo le loro dichiarazioni, i combattenti della resistenza nella valle afgana di Banjir hanno causato pesanti perdite tra i combattenti del movimento talebano islamico.
  • Il portavoce del National Resistance Front Fahim Dashti ha scritto su Twitter domenica che circa 1.000 islamisti sono intrappolati nell’unica provincia non ancora controllata dai talebani, dopo che una via di fuga è stata chiusa.
  • Ha aggiunto che tutti gli aggressori sono stati uccisi, si sono arresi o catturati.
  • Inoltre, tutti gli elementi talebani sono stati espulsi dal distretto di Barjan.

Le informazioni non possono essere verificate in modo indipendente. Il portavoce dei talebani Bilal Karimi ha scritto su Twitter domenica che gli islamisti ora controllano cinque dei sette distretti della provincia.

Sabato, i residenti della valle hanno detto che i combattenti della resistenza hanno effettuato un’operazione di demolizione per bloccare la strada principale che attraversa la valle. Così, le forze talebane che avanzavano si unirono. Il piano era di attaccarli da posizioni sulle montagne.

Leggenda:

I combattenti del Fronte di resistenza nazionale afghano controllano l’area a Wadi Banjir.

Fronte di resistenza nazionale via Reuters

L’ex parlamentare Saal Muhammad Salmai Nuri della provincia di Al-Banjir ha affermato che i combattimenti sono scoppiati nelle aree di Chotool e Barjan. Altre zone della valle sono sotto il completo controllo della resistenza.

I civili fuggono in montagna

Le due zone sono all’inizio e alla fine della valle. Un residente del distretto di Shotool ha detto che i combattenti talebani sono penetrati nel suo villaggio, sparando e facendo schiantare diverse auto parcheggiate. La maggior parte dei civili era già fuggita in montagna. I combattenti talebani si sono ritirati di nuovo. Rapporti non confermati indicano che hanno subito un’imboscata mentre uscivano dallo Shotool.

I talebani hanno anche pubblicato un video con i combattenti davanti all’amministrazione del distretto di Chotol. Tuttavia, questo è sulla strada principale che attraversa la valle direttamente dietro l’ingresso della valle, non al centro dello Schotle. Per arrivarci bisogna prima percorrere diversi chilometri attraverso una stretta strada di montagna e poi tornare nella valle successiva.

READ  Moderna è chiaramente davanti a Biontech quando si tratta di produzione di anticorpi