Gennaio 22, 2022

SapereFood

Trova tutte le informazioni nazionali e internazionali sull'italia. Seleziona gli argomenti su cui vuoi saperne di più

Regole di ingresso inasprite: Cuba richiede la prova della vaccinazione e un test PCR

A causa della diffusione globale della variante omicron del coronavirus, Cuba sta inasprendo le sue regole di ingresso. Da mercoledì, secondo il Ministero della Salute cubano, i viaggiatori devono fornire la prova della vaccinazione completa e un test PCR negativo, che non deve avere più di 72 ore quando iniziano il loro viaggio. Inoltre, i test PCR casuali devono essere eseguiti sui viaggiatori provenienti da aree ad alto rischio all’arrivo a Cuba.

Chiunque entri dal Sudafrica o da uno degli altri sette paesi del Sudafrica deve essere soggetto a una quarantena di otto giorni a proprie spese in un hotel designato. La variante dell’omicron è stata scoperta per la prima volta in Sud Africa.

READ  Stato di Bahia - In Brasile esplodono due dighe dopo le alluvioni - Notizie