Settembre 24, 2021

SapereFood

Trova tutte le informazioni nazionali e internazionali sull'italia. Seleziona gli argomenti su cui vuoi saperne di più

Raffreddore: questi rimedi casalinghi aiutano davvero con la tosse e il naso che cola

  • a partire daljennifer collin

    Chiudere

I tuoi graffi alla gola e il naso che cola? Quindi non deve essere il club chimico. Le nonne lo sanno: questi rimedi casalinghi possono davvero fare la differenza.

Monaco di Baviera – Presto autunno. Significato: le notti si fanno più fredde ed è ora di prendere di nuovo un raffreddore. Dato che siamo ancora abituati alle temperature estive, sottovalutiamo rapidamente quanto fa di nuovo freddo. Dimentica la giacca e svegliati il ​​giorno dopo con il raffreddore. Ma questo non significa che dobbiamo andare in farmacia. Ci sono molti rimedi casalinghi provati e veri che quasi tutti hanno in cucina che sono efficaci contro il comune raffreddore.
I rimedi casalinghi garantiti contro il raffreddore possono essere trovati qui su 24vita.de. *

zuppa di pollo: Perché il raffreddore si sente meglio dopo aver mangiato il brodo di pollo? È questo che immagini o aiuta davvero? Gli scienziati del Nebraska Medical Center di Omaha hanno indagato su questo. Prepararono una zuppa tipica basata su un’antica ricetta di famiglia che prevedeva che il pollo cuocesse a fuoco lento per otto ore. Quindi hanno esaminato l’effetto in laboratorio.

Il risultato: il brodo di pollo aiuta davvero con il raffreddore, più precisamente contro le mucose gonfie o arrossate. Questo viene fatto limitando il movimento di alcuni dei globuli bianchi responsabili dei sintomi. Inoltre, sorseggiare un liquido caldo schiarisce il naso. Secondo i ricercatori, è importante far sobbollire il pollo per due ore. Non hanno capito perché questo aiuta. Funziona solo. Puoi trovare altri rimedi casalinghi per il raffreddore su 24vita.de. *24vita.de è uno spettacolo di IPPEN.MEDIA.

READ  Coronavirus: può funzionare una vaccinazione di richiamo con un vaccino inferiore?

Questo articolo contiene informazioni generali solo sull’argomento sanitario pertinente e non è quindi destinato all’autodiagnosi, al trattamento o ai farmaci. Non sostituisce in alcun modo una visita dal medico. Sfortunatamente, i nostri redattori non sono autorizzati a rispondere a domande individuali sulle immagini cliniche.