Gennaio 23, 2022

SapereFood

Trova tutte le informazioni nazionali e internazionali sull'italia. Seleziona gli argomenti su cui vuoi saperne di più

Qui il Summit di Omikron è già terminato

Pedoni su Regent Street a Londra: Sembra che il picco dell’onda Omicron sia già avvenuto in Gran Bretagna.

Matt Dunham/AFP/DPA (foto d’archivio).

La Svizzera è nel mezzo dell’onda Omikron. Altrove, il picco dell’onda sembra essere già passato.

Il numero di casi di coronavirus continua ad aumentare e la Svizzera è nel mezzo dell’ondata di Omikron. allo stesso tempo Il Consiglio federale è sciolto Procedure e accorciamento del periodo di quarantena a cinque giorni. Un’altra posizione speciale per la Svizzera? Non proprio: anche altri paesi hanno deciso di allentarsi nonostante l’ondata di Omikron.

Le ragioni possono essere diverse: mentre Germania e Austria, come in questo Paese, hanno abbreviato l’obbligo di quarantena perché le numerose infezioni da Omikron stanno causando carenza di personale, altri Paesi hanno già superato il picco dell’onda. Sembra aver raggiunto questo obiettivo anche nei primi paesi europei.



In Sud Africa, dove la variante è apparsa per la prima volta, alla fine dello scorso anno è stato annunciato che l’ondata era finita. Il numero di casi è in costante calo e non c’è bisogno di preoccuparsi di ricoveri o decessi.

La maggior parte delle misure a Città del Capo, in particolare il coprifuoco di mezzanotte, in vigore da quasi due anni, sono state ora annullate. I paesi vicini come lo Zimbabwe hanno già rotto la marea.

Ma che dire dell’Europa?

Secondo l’Organizzazione Mondiale della Sanità, a metà gennaio è stato raggiunto un picco in Europa con oltre dodici milioni di infezioni al giorno, “sebbene i picchi nazionali varieranno ampiamente, con picchi successivi in ​​Asia centrale”, si legge in un comunicato stampa. L’onda Omicron si muove attraverso il continente da ovest a est.

READ  Incidente Texas-Biden sulla presa di ostaggi in sinagoga: "È stato un atto di terrore" - Notizie

Il picco potrebbe essere passato anche in Gran Bretagna

Dopo giorni di calo del numero di casi, gli scienziati stanno vedendo le prime indicazioni che l’onda Omikron potrebbe aver raggiunto il picco anche in Gran Bretagna. Qui si sono verificati i primi casi di variante in Europa.

Secondo i dati del governo, la scorsa settimana il numero di nuove infezioni è sceso a circa 140.000 al giorno. All’inizio del mese erano ancora oltre 200.000 ogni giorno. Nel frattempo, il tasso di ospedalizzazione continua a salire, ma sembra anche in calo.

Non c’è stato alcun inasprimento delle misure in Gran Bretagna, nonostante l’alto numero di casi, da metà dicembre. Il premier Boris Johnson si attiene al cosiddetto “Piano B”, che prevede, tra l’altro, l’obbligo di mascheramento negli edifici pubblici e la regolamentazione della terza generazione di eventi.

Poiché c’era carenza di personale negli ospedali e nelle scuole a causa dei numerosi fallimenti, la quarantena è stata ridotta a cinque giorni anche in Gran Bretagna.

curva piatta in Danimarca

Anche in Danimarca la curva dei contagi ha ricominciato ad appiattirsi, secondo il ministro della Salute Magnus Heunick, e il numero dei casi sembra essere aumentato. affondare. Nonostante ci siano ancora molti nuovi contagi, molte restrizioni vengono allentate: zoo, parchi, musei, gallerie d’arte e altre strutture potranno riaprire da domenica (16 gennaio), così come cinema e teatri con un limite massimo di 500 visitatori .

Il ministro della Salute ha inoltre annunciato che ai gruppi particolarmente vulnerabili sarà offerta la possibilità di una quarta vaccinazione. Quasi il 55% di tutte le persone in Danimarca ha già ricevuto un vaccino di richiamo.

READ  Fallimento del mandato di comparizione: il governatore della California Newsom è ancora in carica

I numeri sono in calo in Grecia

Anche il numero di nuovi casi di corona in Grecia è diminuito. Giovedì l’autorità sanitaria ha segnalato 20.409 nuovi casi in 24 ore. Due settimane fa sono state registrate più di 50.000 nuove infezioni in un giorno.

Tuttavia, gli esperti greci sono attualmente divisi sul fatto che il picco dell’onda Omicron sia già stato superato o se sia minacciata una nuova ondata. Alcuni sostengono anche che non tutti i casi sono stati documentati e che il numero di casi è molto più alto.

“Tornerai il prima possibile.”

Nel frattempo, il picco dell’onda Omikron sembra essere imminente anche negli Stati Uniti. Citato d. B. “Tornerà velocemente come è iniziato”, ha detto Ali Mokdad, professore di metriche sanitarie presso l’Università di Washington a Seattle.

Secondo i modelli dell’ateneo, il picco dei contagi, a 1,2 milioni, dovrebbe arrivare entro il 19 gennaio. Quindi i numeri caleranno drasticamente, ha detto Mikdad, “semplicemente perché chiunque possa essere infettato sarà infettato”.

Con materiale da dpa e AFP