Ottobre 23, 2021

SapereFood

Trova tutte le informazioni nazionali e internazionali sull'italia. Seleziona gli argomenti su cui vuoi saperne di più

Questi effetti collaterali sono stati causati dalla terza vaccinazione

Presto in Svizzera potrebbe essere ottenuto un vaccino di richiamo contro il coronavirus. Tuttavia, i possibili effetti collaterali attendono di nuovo.

Le basi in breve

  • Molti paesi hanno avviato una terza vaccinazione contro il Corona.
  • Secondo studi americani, questo può avere gli stessi effetti collaterali del secondo.
  • Tuttavia, una vaccinazione di richiamo non deve necessariamente essere eseguita con lo stesso vaccino.

Con il progredire della pandemia, molti paesi stanno iniziando a ricevere un terzo vaccino contro il coronavirus. Ci sono voci anche in Svizzera Dopo la vaccinazione di richiamo per me. Per fare questo, tuttavia, le autorità antidroga devono prima medico svizzero Per dare il via libera.

Quindi le cose possono andare rapidamente. Sarà possibile effettuare le prime vaccinazioni di richiamo già all’inizio di ottobre. La Svizzera avrà comunque abbastanza vaccini da Pizer/Biontech e Moderna.

Quali sono gli effetti collaterali della terza vaccinazione?

Tuttavia, molti che hanno già sperimentato effetti collaterali con le prime due vaccinazioni, si pongono la domanda: bisognerebbe contare nuovamente i sintomi acuti dopo il terzo scoop contro il coronavirus?

Poiché non ci sono ancora dati di registrazione in Svizzera, è difficile rispondere a questa domanda. Tuttavia, su richiesta, lo specialista in malattie infettive Christoph Berger, presidente del Federal Committee on Immunization Issues, spiega: “Secondo l’interpretazione prevalente negli Stati Uniti, dove i vaccini di richiamo sono un grave problema, la tollerabilità è simile al di là della seconda dose. “

Brutte notizie per chi ha già colpito duramente la seconda dose. Anche con il terzo misurino sono possibili febbre, stanchezza, mal di testa e simili.

Tuttavia, c’è un barlume di speranza: le vaccinazioni di richiamo non devono essere le stesse delle prime due vaccinazioni. Quindi, se lotti spesso dopo una dose di Moderna, questa volta potresti ricevere un vaccino diverso.

Corona Virus: gli studi israeliani ne dimostrano l’efficacia

La terza vaccinazione dovrebbe ridurre il rischio di trasmissione a circa un decimo di pochi giorni dopo la puntura. Lo stesso vale per i pericoli estremi della pista.

Verrai vaccinato per la terza volta?

Lo hanno dimostrato studi israeliani a metà settembre, dove circa 2,8 milioni di persone hanno ricevuto la terza vaccinazione. Successivamente, Gran Bretagna, Francia, Germania e Stati Uniti, tra gli altri paesi, hanno consentito le cosiddette vaccinazioni di richiamo per i gruppi ad alto rischio.

Maggiori informazioni su questo argomento:

Corona virus svizzero


READ  La pressione in Cina è troppo grande: gli organizzatori della veglia di Hong Kong si arrendono - Notizie