Settembre 25, 2021

SapereFood

Trova tutte le informazioni nazionali e internazionali sull'italia. Seleziona gli argomenti su cui vuoi saperne di più

Questa è la situazione in Alto Adige

Con un totale di 579.468 dosi vaccinali somministrate, a ieri sono state 17.464 vaccinazioni rispetto alla scorsa settimana. Nel frattempo, 321.443 persone hanno ricevuto la loro prima dose di vaccinazione. 290.371 o il 61,9% della popolazione vaccinata ha completato l’intero ciclo di vaccinazione. Con l’aumento del numero di infezioni e l’avvicinarsi dell’autunno, l’azienda medica sta facendo tutto il possibile per mantenere la preparazione alla vaccinazione il più alta possibile. Cerchiamo di raggiungere il maggior numero possibile di persone con diverse offerte di vaccinazioni a bassa soglia direttamente in loco.

I quattro bus delle vaccinazioni sono ben accolti dagli altoatesini e questo si riflette anche nei numeri. Dall’inizio dell’iniziativa, sono stati somministrati un totale di 18.941 vaccini nei bus vaccinali, 17.512 dei quali da BionTechPfizer e 1.429 da Johnson e Johnson.

Gli autobus per la vaccinazione stabiliscono un nuovo record

Il numero di vaccinazioni ha raggiunto 7221 nel primo bus di vaccinazione, 6159 nel secondo bus di vaccinazione, 3734 nel terzo bus di vaccinazione e 1827 nel quarto bus.Alla fine della scorsa settimana, i bus di vaccinazione hanno stabilito un nuovo record. Sabato 7 agosto, la Color Fleet è stata catturata 1.408 volte, 526 volte davanti al solo Centro Commerciale Twenty di Bolzano. Domenica 8 agosto sono stati aggiunti 1.158 vaccini.

Molti appuntamenti continueranno ad essere offerti senza preavviso come parte dell’Iniziativa di vaccinazione in loco. Venerdì 13 agosto si svolgeranno le vaccinazioni a Lana, Bressanone e Vipiteno. Sabato 14 agosto a Sluderno e Brünnik e ancora a Bressanone. Tutte le date di vaccinazione possono essere visualizzate senza preavviso online.

Il consigliere di contea Thomas Weidmann afferma: “Anche nel nostro Paese, la variante delta rappresenta ora la percentuale più elevata di nuove infezioni. Notiamo che le infezioni della variante delta sono più gravi e durano più a lungo, anche nei giovani. Per una preparazione ottimale per i prossimi mesi , abbiamo bisogno di un tasso di vaccinazione più alto.” Con la vaccinazione proteggi te stesso e gli altri, e solo se il maggior numero di abitanti dell’Alto Adige può essere vaccinato possiamo sperare in un autunno e in un inverno con il minor numero possibile di restrizioni. Chi non è stato vaccinato lo farà inevitabilmente incontro il virus ad un certo punto. Quindi faccio appello a tutti di non preoccuparsi e di farsi vaccinare. Solo le persone che sono completamente vaccinate sono effettivamente protette contro malattie gravi. “

READ  30 anni di una mummia glaciale: come è morto Ötzi?

Il direttore generale Florian Zerzer afferma: “Anche se attualmente stiamo assistendo a un nuovo aumento del numero di infezioni, l’utilizzo dell’ospedale è ancora relativamente basso. Questo può essere considerato un chiaro successo della vaccinazione. Faccio appello a tutti affinché approfittino di una delle tante vaccinazioni offerte in loco. Questo è l’unico modo in cui tutti possiamo evitare di essere travolti dalla prossima ondata di corona dell’autunno”.

Tutti i cittadini maggiori di 12 anni sono vaccinati, in quanto i minorenni devono essere accompagnati da un genitore.

Qui puoi trovare tutti i moduli necessari per la vaccinazione.

Informazioni sulla vaccinazione obbligatoria degli operatori sanitari

Numero di dipendenti inizialmente non vaccinati nel settore sanitario
(A partire da aprile 2021): Totale: 3967, Servizio medico: 1333, Esterno: 2634

Numero di persone vaccinate ora:
Totale: 1863 Servizio medico: 639 Servizi esterni: 1224

Numero di persone designate per la vaccinazione ora: Totale: 1304 Servizi medici: 571 Servizi esterni: 733

Numero di persone che hanno partecipato all’appuntamento per la vaccinazione:
Totale: 496 Servizi medici: 211 Servizi esterni: 285

Numero di persone che non si sono presentate all’appuntamento per la vaccinazione: Totale: 808 Servizi medici: 360 Esterni: 448

Notifiche di valutazione ricevute:
Totale: 374 Servizi medici: 308 Servizi esterni: 66

Ecco i dati più importanti relativi alle vaccinazioni che sono già state effettuate in Alto Adige.

Immunizzazioni totali (rispetto alla scorsa settimana)

Dosi di vaccinazione somministrate: 579.468 (+17.464)
Erstdosi: 321.443 (8963)
Seconda dose: 258.025 (+8501)
Persone completamente vaccinate: 290.371 (+10.219)

ioVaccinazioni per gruppo

Persone con più di 80 anni
Questo gruppo di persone comprende: 33.732 persone
Aristozie: 28.389
Seconda dose: 26261

READ  Aggiornamento numeri Corona: decessi diminuiti per il quinto giorno consecutivo - prove

Persone sopra i 70
Questo gruppo di persone comprende: 46.417 persone
Aristozie: 39.484,39
Seconda dose: 35.091

Persone con più di 60 anni

Questo gruppo di persone comprende: 58.927 persone
Aristozie: 47.230
Seconda dose: 40895

Persone con più di 50 anni
Questo gruppo di persone comprende: 84.804 persone
Aristozie: 62.126
Seconda dose: 52.517

Persone sopra i 40 anni
Questo gruppo di persone comprende: 74.448 persone
Aristozie: 51.293
Seconda dose: 41102

Persone con più di 30 anni
Questo gruppo di persone comprende: 63.481 persone
Aristozie: 38.746
Seconda dose: 27.531

Persone con più di 20 anni
Questo gruppo di persone comprende: 61.285 persone
Aristozie: 37.263.3
Seconda dose: 25,448

Persone tra i 16 e i 19 anni
Questo gruppo di persone comprende: 23242 persone
Aristozie: 12.244.244.7
Seconda dose: 7330

Persone tra i 12 e i 15 anni

Questo gruppo di persone comprende: 23.121 persone
Erstdosi: 4668
Seconda dose: 1850

Persone vulnerabili e caregiver
Questo gruppo di persone comprende: 19.600 persone
Aristozie: 18.551
Seconda dose: 13437

Vaccinazioni dopo la vaccinazione

Pfizer BioN Tech
Aristozie: 220.382
Seconda dose: 184551
Cicli vaccinali completati: 83,7 percento

Moderno
Aristozie: 30.798
Seconda dose: 28.035
Cicli vaccinali completati: 91,0 percento

Vaxzevria (ex AstraZeneca)
Aristozie: 60.423
Seconda dose: 45.439
Cicli vaccinali completati: 75,2 percento

Johnson & Johnson
Erstdosi: 9840
Cicli vaccinali completati: 100 percento

Consegne previste (dal 16 agosto al 30 agosto)

Pfizer Bio-NTech: 79.560 dozzine
Hadith: 29.700 dosi
Vaxzevria (ex AstraZeneca): 0 dosi
Johnson & Johnson: 0 dozzine
Del tutto: 109.260 docenti

rubare