Settembre 19, 2021

SapereFood

Trova tutte le informazioni nazionali e internazionali sull'italia. Seleziona gli argomenti su cui vuoi saperne di più

Quarto round Premier League – Stefanovic spinge il Lucerna ancora più in crisi – Sport

  • Grazie a un gol ea due assist di Miroslav Stefanovic, il Servet ha battuto l’FC Lucerna 4-1 nel quarto turno di Premier League.
  • I ginevrini sono molto più bravi e avrebbero potuto vincere di più contro il centrocampo insicuro della Svizzera.
  • Puoi trovare tutto sulla partita di domenica tra Losanna e Basilea Qui.

Al 69′ Alan Geiger decide per sé un duello di allenamento con Fabio Celestini. L’allenatore del Servet ha cambiato due nuove forze d’attacco con Ronnie Rodlin e Dimitri Oberlin quando il punteggio era 3-0.

I due sono rimasti in campo per meno di 30 secondi quando hanno preso la decisione finale in questo gioco a senso unico. Dopo un errore di Holger Badstuber, Oberlin è caduto a sinistra. Un cross basso ha trovato in mezzo Rodelin, che ha segnato il suo primo gol in Premier League.

Con 4:0 si dissipano gli ultimi dubbi tra i tifosi del Servette. Ibrahima Ndiaye è riuscito a ridurre a 1:4 al 78′, ma il fatto che sia stato il primo e il penultimo tiro del Lucerna per il caso Servette ha sottolineato la disperazione dell’FCL nel tardo pomeriggio di domenica a Ginevra.

La genialità di Stefanovic, i peccati di Kei

Già all’intervallo era 0:3 dal punto di vista di Lucerna. L’ospite era ancora ben servito. Se l’attaccante del Servette Greon Kai avesse aggiustato il suo aspetto un po’ meglio, il punteggio provvisorio avrebbe potuto essere 0:5.

L’uomo del primo tempo è stato Miroslav Stefanovic. Il tecnico bosniaco ha preparato perfettamente Timothy Kognat (16) e Alexis Antunes (21) sulla fascia destra. Stefanovic ha poi realizzato il 3-0 in persona. Dopo che Simon Grether ha perso la palla, il 31enne è stato completamente autonomo ed è riuscito a superare Vasu Vasic (43.).

READ  Henri Laaksonen ha sconfitto John Millman al primo turno

Lucerna è ora finalmente

L’apparizione del Lucerna allo stadio di Ginevra è stata una delusione. La Svizzera centrale doveva essere controllata per circa un’ora. Non è stato fino a quando Servette ha aumentato la velocità che le cose erano pari. A causa dell’apparente sconfitta, Lucerna è scivolata all’ultimo posto e il Servet è ora quarto.

Quindi continua

Domenica prossima il Servette si recherà a Zurigo per la classica sfida svizzera contro il Grasshopper Club. Lucerna riceve Losanna a pari punti. Nel duello tra le uniche due squadre senza vittorie, FCL sta per restituire la Lanterna Rossa alla Svizzera romanda.