Ottobre 16, 2021

SapereFood

Trova tutte le informazioni nazionali e internazionali sull'italia. Seleziona gli argomenti su cui vuoi saperne di più

Poeta: la Spagna festeggia il nuovo mega talento dopo aver battuto l’Italia

Nella partita internazionale contro la Spagna, il poeta si portò una mano all'orecchio.

Il poeta ha posto il primo grande punto esclamativo sulla vittoria della Spagna nella Nations League il 6 ottobre 2021 in Italia.

La Spagna festeggia la sua nuova speranza nel calcio. Il giovane ha esordito in Nazionale a 17 e 62 anni e ha brillato nella vittoria sugli italiani, primato di imbattibilità.

Milano La nazionale spagnola ha già terminato 37 partite nella serie record italiana, imbattuta quando una nuova superstar è nata ai Mondiali del 2010. Almeno l’intero paese sta già festeggiando la sua ultima collana con la nazionale come un re dopo il 2-1 nelle semifinali della Nations League di mercoledì (6 ottobre 2021).

Pablo Martin Piece Kavira, abbreviato Kavi, è il nome melodico del grande aspirante che ha esordito contro l’Italia a 17 anni e 62 giorni in costume “celsiano” e ha contribuito a far crollare i campioni d’Europa con una prestazione eccellente. .

Aveva 17 anni e 104 giorni in meno nel 1908, leggermente più giovane di Willie Bamkardner († 62). DFBIntroduzione contro la Svizzera.

La stampa spagnola e Louis Enrique celebrano l’introduzione del poeta

“Di dove sei?” “Marga” ha chiesto sorpresa, mentre il giornale del concorso “AS” mostrava con orgoglio le prime “ferite di battaglia” del giovane.

E il ct della nazionale Luis Enrique (51) non ha cercato di abbassare le aspettative del giovane dopo il galà di San Siro. “Cavi non è il futuro della nazionale, è già lì”, si è interessato l’ex allenatore dell’FC Barcelona, ​​dove ha un contratto da centrocampista dall’età di dieci anni.

Kavisa è già stato nominato per la nazionale spagnola dopo sette partite di Bara

Sette partite da professionista e 350 minuti di gioco tra Liga e Champions League sono bastate per la prima convocazione in Nazionale e gli 83 minuti dall’inizio contro l’Italia.

Nella partita internazionale tra Italia e Spagna si è seduto al posto della banda dello zafferano.

Il poeta ha lavorato fino al suo esaurimento nell’arena internazionale con la Spagna il 6 ottobre in Italia.

68 contatti con la palla, percentuale di passaggi dell’89 percento, cinque vittorie di palla e la massiccia presenza di radiazioni giovanili dall’inizio, non possono essere misurati con i numeri. “Il gioco” delizia per le “due facce del poeta” e si riferisce ai punti di forza in tutte le aree del gioco: “Un cane da combattimento con pura eleganza e difesa con la palla”, ha detto Barnas Houseplot.

Il Barcellona si affida a Kavi e Petrie per il futuro

La prima impressione non sarebbe stata migliore, quindi l’allenatore di successo dell’Italia Roberto Mancini (56) ha aggiunto: “A 17 anni, Kavi è un grande giocatore. C’è molto talento in Spagna di generazione in generazione.

Provoca eccitazione nel FC Barcelona. Con solo 18 anni Petrie, il club in crisi ha sviluppato una preferenza di lunga data per il precampionato, che è uno dei pilastri chiave della squadra nazionale.

Tra preoccupazioni per il futuro del gioco e problemi finanziari, sono le persone che ora sono cresciute da sole, spesso trascurate negli ultimi anni, a far sognare al Barசாa un futuro di successo. Invece di Messi, in futuro i leader iconici saranno chiamati poeti o Petri.

READ  Double Sprint Gold - Improvvisamente Sprint Kings è arrivato dall'Italia - Sports