Settembre 19, 2021

SapereFood

Trova tutte le informazioni nazionali e internazionali sull'italia. Seleziona gli argomenti su cui vuoi saperne di più

Più elegante e più funzionalità> teslamag.de

Le auto elettriche Tesla ricevono regolarmente aggiornamenti software con nuove patch e funzionalità, ma l’app per l’accesso mobile è rimasta sostanzialmente invariata per molto tempo. Ma ora è il momento: a quanto pare, inizialmente solo per Apple iOS, Tesla ha rilasciato giovedì sera la nuova versione base 4.0.0 della sua app per smartphone.

L’app Tesla può essere utilizzata più velocemente

Prima di tutto, l’app Tesla mostra più o meno la solita immagine, ma il design sembra più elegante e moderno in generale. Nella schermata iniziale sono presenti anche nuovi pulsanti diretti per caricare e (per qualsiasi motivo) per aprire il front box di Frunk. Da un punto di vista tecnico, Tesla annota nelle spiegazioni del software che la connessione al veicolo ora viene stabilita più rapidamente: è possibile inserire i comandi subito dopo l’apertura dell’applicazione, che a volte richiedeva una lunga attesa.

Un altro miglioramento per la pratica quotidiana: gli smartphone ora possono fungere da chiavi per più Tesla contemporaneamente. Anche prima di poterne fare più di uno Crea il modulo 3 o il modulo Y nell’app, ma poi ha dovuto scegliere per quale di loro era attivo. Tuttavia, sui precedenti modelli S e X, è presente una chiave radio chiamata Fob per lo sblocco e l’attivazione. Iniziare con l’app è stato più complicato qui, perché l’area tocca per sbloccare è ancora nella schermata iniziale, ma l’area di avvio è ora nel menu dell’auto.

Solo in alcuni paesi (che apparentemente include anche la Germania) ora puoi anche fare acquisti nel negozio web e visualizzare gli ordini dei tuoi veicoli in base alle informazioni di Tesla tramite l’app – il Cybertruck e il Roadster non vengono mostrati, tuttavia, come riportato dai tester su Twitter. Allo stesso modo, solo in alcuni paesi le ricariche precedenti del Supercharger possono essere visualizzate e pagate nella nuova app.

READ  Bugatti Bulid: tutte le informazioni sulla Bugatti 1850 cv

Supporto e strumenti Siri

Inoltre, sembra che la nuova versione dell’app Tesla porti anche alcune notizie non documentate. Unisciti al blog di Electrek Trovato in un documento interno del menzionato supporto degli strumenti iOS. Inoltre, nell’applicazione dovrebbe essere chiesto “Domande MacGyver”. Ciò che questo significa è stato inizialmente lasciato aperto. In un test di teslamag.de, il software Tesla ha reagito correttamente ai comandi “sblocca l’auto” e “blocca l’auto” di Siri.