Gennaio 27, 2022

SapereFood

Trova tutte le informazioni nazionali e internazionali sull'italia. Seleziona gli argomenti su cui vuoi saperne di più

Perchè la prossima regina di Inghilterra deve essere Kate e non Camilla

Le chiacchiere sulla salute di sua maestà la regina di Inghilterra Elisabetta si susseguono ormai da settimane.

Ci si interroga su chi potrà essere il degno successore.

Ci si augura ovviamente che questo non sia necessario subito, ma è bene prepararsi e non farsi cogliere alla sprovvista.

Da protocollo, sarà il figlio Carlo a prendere il posto della regina salendo al trono alla sua morte.

Il figlio Carlo è accompagnato dalla moglie Camilla che prenderebbe quindi il titolo di “regina consorte”.

Questo è un tasto dolente per gli inglesi, che non vorrebbero Camilla al trono e, a dirla tutta, neppure Carlo.

Gli inglesi non amano Camilla

Con la morte di Diana si è aperto una voragine nella famiglia reale.

Tutto è stato detto e niente è stato confermato dai diretti interessati, fatto sta che ciò che ha vissuto la povera Diana rimarrà sempre nella storia.

Ha sempre vissuto un matrimonio, da lei definito “troppo affollato”. Ha dovuto subire per anni i tradimenti del marito fino a quando ha deciso lei stessa di tradire per essere felice e innamorata.

Sulla sua morte si dice tutt’ora che le cose non siano chiare e che potrebbe trattarsi di omicidio per far spazio a Camilla.

Questa tesi è stata messa da parte, ma fatto sta che Camilla ha preso quasi subito il posto di Diana, come se lo stesse aspettando da tutta la vita.

I due si sono fatti vedere in pubblico solo due anni dopo la morte della principessa, ma in realtà non hanno mai smesso di vedersi. è stata proprio Camilla a “consolare” il principe per la morte della quasi ex moglie (avevano infatti deciso di divorziare).

READ  Il premio principale per la "volpe in costruzione" di Riahi durante una cerimonia in Italia

Il telefilm “The Crown” mostra bene i rapporti clandestini tra Carlo e l’attuale moglie e come invece ignorava la defunta consorte.

Parla anche della storia della famiglia, della sorella della regina Elisabetta e di tanti altri personaggi marginali

è una serie tv da vedere tutta d’un fiato, ma purtroppo incompleta. Si è infatti in attesa della nuova stagione. Nel frattempo potreste fare una partita su NetBet casino online e svagarvi un po’ passando il tempo.

Con tutto ciò che è accaduto e per quanto abbia sofferto Diana in quel matrimonio a tre, i sudditi non hanno mai amato davvero Camilla e questo è uno dei motivi per cui lei non dovrebbe salire al trono, ma non è l’unico.

Kate e William sono più adatti a regnare di Carlo e Camilla

Uno dei motivi per cui Carlo non dovrebbe regnare è che ha già 73 anni! Di certo la corona vuole dare continuità e non far passare al popolo un continuo cambio di vertice.

A parte l’età, non è stato mai ritenuto davvero in grado di regnare neppure dal principe Filippo stesso che l’ha sempre definito come “piccolo, debole e immaturo”.

Parole dure, ma che fanno capire quanto sia inadatto al compito.

William e Kate, invece, sono giovani e sono pieni di voglia di fare.

Sono entrambi già amati moltissimo dal popolo e la situazione con il fratello non ha minimamente scalfito la loro posizione di favoriti.

Inoltre, Camilla rappresenta tutto ciò che di regale non è: è stata l’amante del principe, ha ferito la principessa, ha vissuto sempre nell’ombra aspettando di prendere il suo posto.

è giusto dire che è stata colpa della regina se loro due non si sono messi subito insieme. La regina non l’ha mai accettata e non ha mai dato il permesso a Carlo di sposarla.

READ  La Guardia Costiera italiana salva i migranti bloccati a Lampedusa

Per tutti questi motivi William e Kate sono i più adatti a regnare, senza ombra di dubbio.