Gennaio 23, 2022

SapereFood

Trova tutte le informazioni nazionali e internazionali sull'italia. Seleziona gli argomenti su cui vuoi saperne di più

Paura della chiusura di WhatsApp su migliaia di cellulari – Multimedia

Tutti stanno aspettando il prossimo spegnimento di WhatsApp. Questo è previsto tra Capodanno e febbraio, ma finora ci sono state molte congetture su chi influenzerà.

Utenti di WhatsApp, attenzione! Il tuo messenger più utilizzato potrebbe essere in procinto di aggiornare presto i suoi requisiti di sistema. Anche con gli aggiornamenti precedenti, milioni di dispositivi hanno perso l’accesso a WhatsApp. Tradizionalmente, questo accade anche due volte all’anno, l’ultima delle quali è a novembre 2021. Prima di allora, c’erano tali campagne a febbraio 2021 e a Capodanno 2020. L’unica cosa è che una nuova data non è stata ancora fissata.

Dal 1° novembre 2021, milioni di utenti di smartphone hanno dovuto abbandonare WhatsApp o passare a un nuovo smartphone. WhatsApp ha sorprendentemente annunciato la fine del supporto di messenger su un certo numero di smartphone. Entrambi i dispositivi Android e iOS sono stati interessati, come indicato nei requisiti di sistema. In particolare, si tratta di telefoni cellulari con sistema operativo Android 4.0.4. e iPhone con iOS 9.X e versioni precedenti.

Il prossimo passo è previsto

Inoltre, sono supportati solo telefoni selezionati con KaiOS 2.5.1 e versioni successive, inclusi JioPhone e JioPhone 2. Quindi chiunque utilizzi un iPhone 4s o precedente dovrebbe guardare nel tubo; I proprietari di iPhone più recenti potrebbero dover aggiornare il proprio sistema operativo. WhatsApp-Off interessa smartphone fino a iPhone 4s su Apple e tablet fino a iPad 2 o iPad di terza generazione, che non possono più importare aggiornamenti. Infetta anche tutti i dispositivi che interrompono l’aggiornamento di “Ice Cream Sandwich” su Android.

Non tutti i dispositivi interessati possono essere aggiornati, quindi WhatsApp scompare su milioni di dispositivi contemporaneamente. Nessun “periodo di grazia”: anche se interessa molti utenti, devono utilizzare un dispositivo diverso o passare a un’app di messaggistica diversa. Proprio per questo motivo è atteso con impazienza quando WhatsApp farà il passo successivo nei suoi aggiornamenti.

READ  Ora puoi ottenere un iPhone 13 più economico qui

Importante: non dimenticare di eseguire il backup dei dati!

I processi sono i seguenti: in primo luogo, gli utenti interessati possono ancora utilizzare WhatsApp, ma dalla rispettiva data in poi non possono più creare un account, controllare di nuovo se stessi o interrompere l’installazione degli aggiornamenti. Successivamente non funziona più. Il passaggio n. 1 consiste nel verificare se il sistema operativo può essere aggiornato.

Se non l’hai impostato automaticamente, puoi verificarlo su Android in Impostazioni > Sistema > Aggiornamento software. Su iOS, questa operazione può essere eseguita in Impostazioni > Generali > Aggiornamento software. Se l’aggiornamento non è possibile, ci sono due alternative. Invece di WhatsApp, è possibile utilizzare un’app alternativa come Telegram o Threema.

Il problema con questo: i tuoi contatti spesso non hanno voglia di passare da WhatsApp a un altro provider. Se vuoi continuare a utilizzare WhatsApp, di solito devi utilizzare un nuovo smartphone. Ma non dimenticare di fare un backup: se installi Messenger su un nuovo telefono cellulare o elimini l’applicazione, tutti i messaggi scompariranno. Ma le chat possono essere salvate. Qui ti mostreremo come funziona su Android e iOS.

Nav-calcolo rfi volta| Atto: