Ottobre 23, 2021

SapereFood

Trova tutte le informazioni nazionali e internazionali sull'italia. Seleziona gli argomenti su cui vuoi saperne di più

Ordine dall’Italia: Solaris costruirà 30 autobus separati per Genova


Solaris si è aggiudicata un contratto per la fornitura di 30 e-bus ad un operatore di trasporto pubblico ATM di Genova. La città costiera italiana vuole convertire la sua flotta di autobus in un’operazione completamente elettrica entro il 2025. I nuovi e-bus di Solaris dovrebbero arrivare nel primo trimestre del 2022.

Solaris afferma che il valore totale del nuovo ordine è di oltre 15 milioni di euro. Secondo l’accordo siglato, i veicoli arriveranno nel capoluogo ligure entro pochi mesi. L’operatore ATM (Azienda Mobilità e Trasporti SpA) ha selezionato il prodotto di punta Urbino 12 Electric, ha annunciato il produttore polacco. I veicoli progettati per Genova sono caratterizzati da un nuovo tipo di equipaggiamento e da un’altissima sicurezza.

Nello specifico questo significa: ATM 30 ha ordinato Urbrino 12 power con batterie da 250 kW e motore centrale da 220 kW. Si ricarica tramite un cavo che utilizza due connettori a spina fissati ai lati sinistro e destro dell’autobus sopra il passaruota anteriore. L’interno offre 24 posti con pompa di calore CO2 e aria condizionata. Altre caratteristiche includono un’auto del conducente chiusa, telecamere al posto degli specchietti laterali (“Mirror Eye”) e un purificatore d’aria.

Questo ordine conferma la forte posizione di Solaris in Italia. Il produttore ha una quota del 70% del mercato degli autobus elettrici del paese entro il 2020. “Siamo molto lieti che la città di Genova stia sostituendo i suoi trasporti pubblici con Solaris”, ha affermato Alberto Fiore, direttore generale di Solaris Italia. “Credo fermamente che questi 30 nuovi tipi di autobus avvicineranno la città agli ambiziosi obiettivi di convertire la Marina in movimenti elettrici entro il 2025. È interessante notare che i nostri prodotti hanno ricevuto i punteggi più alti nella valutazione tecnica nell’ambito della gara , e per questo motivo Solaris si è aggiudicata il contratto nonostante la forte concorrenza.
solarisbus.com

READ  Verdetto asilo - Le famiglie possono tornare in Italia - Notizie