Gennaio 24, 2022

SapereFood

Trova tutte le informazioni nazionali e internazionali sull'italia. Seleziona gli argomenti su cui vuoi saperne di più

Oltre 200.000 casi – La Francia registra un numero record di nuove infezioni

Dopo una settimana di lockdown, ci sono problemi di approvvigionamento nella città cinese di Xi’an. L’assenza di personale e “difficoltà con la logistica e la distribuzione” hanno portato a problemi di approvvigionamento dei complessi di appartamenti chiusi, hanno ammesso i funzionari. Martedì, i residenti si sono lamentati della carenza di cibo su Internet e hanno chiesto aiuto. Alcune persone hanno affermato che non potevano lasciare le loro case anche se avevano esaurito le scorte di cibo.

Il funzionario Chen Jianfeng ha detto ai giornalisti che il governo della città ha assunto delle società per aiutare a distribuire cibo nella città di 13 milioni di persone. I funzionari devono anche controllare il commercio all’ingrosso e al dettaglio.

Tuttavia, alcuni residenti di Xi’an hanno continuato a segnalare problemi. “Come viviamo? Cosa dovremmo mangiare “, ha scritto un utente su un servizio online Weibo. Pochi giorni fa avremmo dovuto acquistare generi alimentari, ma è stato cancellato. Tutti i rivenditori online sono esauriti o viviamo fuori dall’area di consegna. “

A metà della scorsa settimana, il blocco è entrato in vigore a Xi’an, sede del famoso Esercito di Terracotta. La maggior parte dei negozi è chiusa e gli acquisti sono consentiti solo ogni tre giorni. Lunedì le regole sono state ulteriormente inasprite: a molti residenti è stato detto che potevano uscire di casa solo per essere testati per il coronavirus.

La città di Xi’an sta combattendo da mesi il più grande focolaio di coronavirus della Cina. Dal 9 dicembre, in città sono stati rilevati più di 960 contagi.

Sebbene il numero di casi in Cina sia ancora ridotto rispetto ad altri paesi, le autorità stanno reprimendo il nuovo focolaio. Le chiusure regionali, i test di massa e le restrizioni di viaggio sono comuni. Le autorità sono desiderose di contenere il virus in vista delle Olimpiadi invernali di Pechino a febbraio.

READ  Ordinati 450 nuovi posti - VOCE OF RUSSIA - Apparentemente migliaia di violazioni - Notizie