Novembre 27, 2021

SapereFood

Trova tutte le informazioni nazionali e internazionali sull'italia. Seleziona gli argomenti su cui vuoi saperne di più

Novavax, Valneva prima dell’approvazione: i nuovi vaccini Corona danno grandi speranze

Berlino
Il tasso di vaccinazione in Germania è stagnante. Ma presto arriveranno nuovi vaccini. Dovrebbero incoraggiare gli scettici a ripensare.

  • Alcune persone sono preoccupate per la nuova tecnologia dell’mRNA
  • Per gli esperti, questi timori sono infondati. Con Valneva e Novavax presto sul mercato due vaccini senza uscita
  • Dopotutto, puoi convincere gli scettici sui vaccini a farsi vaccinare contro la corona

Nella lotta contro di essa Corona virus essere vaccinazioni Il mezzo più importante – almeno nei paesi industrializzati, dove il vaccino è disponibile in abbondanza. Ma ancora molte persone non vogliono andare d’accordo con loro vaccini mRNA a partire dal Bionteche moderno o vaccini vettoriali da AstraZeneca e Johnson & Johnson Lascia l’immunizzazione. Perché anche se fosse un file Vaccini Sono stati accuratamente controllati prima di acconsentire e molte persone hanno ancora paura degli effetti a lungo termine precedentemente sconosciuti.

Allo stesso tempo, è in corso la ricerca di nuovi vaccini che funzionino in modo tradizionale. I tre candidati più promettenti per l’approvazione dell’UE aprono nuovi candidati Lezioni sui vaccini Nella lotta contro la corona – quelli che sono stati usati per altre vaccinazioni per molto tempo. Leggi qui quali vaccini potrebbero essere presto approvati nell’Unione Europea.

Valneva: il primo vaccino morto contro il Corona

Azienda franco-austriaca Valniva Attualmente in uno studio di fase 3 con più di 4.000 partecipanti in Gran Bretagna con il suo vaccino “VLA2001” – è già ben sviluppato.




Contiene a differenza dei vaccini precedentemente approvati “VLA2001” Non solo parti o componenti del virus ucciso, ma l’intero virus inattivato. Questo è ciò con cui lavora ValnivaUn vaccino simile ai tradizionali vaccini contro l’influenza o il tetano.

READ  Raffreddore: questi rimedi casalinghi aiutano davvero con la tosse e il naso che cola

I risultati preliminari dello studio di Fase III nel Regno Unito vedono Valneva sulla strada giusta: “Questi risultati indicano che questo candidato al vaccino è sulla buona strada per diventare un potenziale candidato al vaccino. Un ruolo importante Adam Fane, direttore degli studi e professore di pediatria presso l’Università di Bristol, ha dichiarato in un comunicato stampa della società il 18 ottobre:

fino all’approvazione Totimpfstoffes Ci vorrà del tempo, afferma il professor Dr. Uwe Gerd Liebert, ex direttore dell’Istituto di virologia presso l’Ospedale universitario di Lipsia, MDR: “Anche se i risultati dello studio di fase III sono buoni, ci vorrà del tempo prima che il principio attivo venga approvato. Perché non c’è” dovrebbe essere efficace, ma anche di certo Egli è.”

Novavax: un vaccino a base di proteine ​​potrebbe arrivare nel 2021

il vaccino “NVX-CoV2373” Proviene da un’azienda americana Novavax È un principio attivo a base di proteine. Contiene componenti della cosiddetta proteina spike, una proteina che si trova sulla superficie dei virus SARS-Cov2. Il sistema di difesa del corpo può interagire con la proteina e quindi costruire una protezione contro il Covid-19.

In uno studio di Fase 3 con più di 30.000 partecipanti negli Stati Uniti e in Messico, NovavaxIl vaccino dà buoni risultati. Dopo la vaccinazione con “NVX-CoV2373”, il rischio di sviluppare infezioni asintomatiche o malattie lievi è stato ridotto di almeno l’83 percento e il rischio di malattia da moderata a grave di almeno l’87 percento, secondo la pubblicazione preliminare dei risultati dello studio in ottobre . 10, 2021.

‘NVX-CoV2373’ potrebbe già esistere Quarto trimestre 2021 Ammissibile. I test rapidi sono in corso nell’UE da febbraio e l’UE ha già approvato un contratto di fornitura con Novavax. dice il dottor. Uta-Katharina Schmidt-Göhrich, specialista in medicina interna e membro del comitato vaccinale sassone dell’MDR.

READ  L'infiammazione nel cervello porta alla malattia di Alzheimer e alla demenza?

Vidprevtyn: un vaccino francese con una data di approvazione sconosciuta

Un altro vaccino proteico prodotto dall’azienda francese Sanofi Pasteur Avanzate. Non sono ancora disponibili informazioni sull’efficacia e sui possibili effetti collaterali del vaccino chiamato Vidprevtyn.

Questo perché l’Agenzia europea per i medicinali ha iniziato il processo di approvazione rapido, chiamato “revisione continua”, solo a luglio. Ciò significa che i dati dello studio possono essere presentati e valutati durante il processo di approvazione in corso, prima che tutti i dati clinici siano disponibili. Poiché il vaccino è ancora in fase di approvazione, non ci sono informazioni affidabili su quando Videoprivato Sarà disponibile in Germania.