Novembre 28, 2021

SapereFood

Trova tutte le informazioni nazionali e internazionali sull'italia. Seleziona gli argomenti su cui vuoi saperne di più

Nel suo nuovo libro, Globy viaggia in Italia con uno chef stellato

Libro di cucina

“La Dolce Vita”: Globy viaggia con lo chef stellato attraverso l’Italia

Globi intraprende un viaggio culinario attraverso l’Italia nell’ultimo libro di cucina. Il suo assistente era lo chef stellato Gualidro Marquez, che una volta ha studiato in una scuola di gestione alberghiera in Svizzera.

Globi e lo chef stellato Gualtiero Marchesi guidano verso Cinquecento via Italia.

Orel Foosley

Globy ha già vissuto molte avventure folli e ha viaggiato in tutto il mondo. Sicuramente è già stato in Italia (“Globis Adventure in Rome”, 2019). Tuttavia, sembra che gli italiani abbiano poco tempo per fare ciò che hanno fatto gli italiani, oltre a perseguire un ladro e un diversivo con le guardie svizzere: “La Dolce Vita”.

Globi sembra avere un certo interesse, motivo per cui si è dedicato interamente all’arte culinaria di Belbace nel suo ultimo libro, “Italian Cooking with Globi”. Ora gli italiani hanno completato non solo “La Dolce Vita” ma anche il furbo trucco “La Furbicia”.

Globy scopre la cultura alimentare italiana nel suo nuovo libro.

Globy scopre la cultura alimentare italiana nel suo nuovo libro.

Orel Foosley

Globy è un ragazzino intelligente, anche se dovrebbe essere facile per un burlone italiano trascinare sul tavolo un uccellino così blu dalla Svizzera. Immagina questo: Globy viene portato in un ristorante con molte lusinghe, dopo di che una pizza triste e un caffè pieno d’acqua ricevono un prezzo eccezionale. “Santo Ciolo!”

Niente va storto con lo chef stellato

Forse è per questo che gli autori gli hanno dato un compagno sotto forma di chef stellato italiano Gildero Marquez. La sicurezza è meglio delle scuse. Marcechi, scomparso nel 2017, è considerato il fondatore della moderna cucina italiana, e il suo ristorante è stato il primo in Italia ad essere servito da tre stelle Michelin nel 1985. Ha poi ritirato volontariamente i premi. Voleva essere di nuovo libero e giustificò l’azione.

Marsiglia aveva anche contatti con la Svizzera: i suoi genitori gestivano un albergo con ristorante a Milano, e mandavano in Svizzera il giovane Qualidro per la formazione di base. Ha lavorato prima presso lo storico Gulm Hotel di St. Moritz e successivamente ha frequentato la Swiss Hotel Management School di Lucerna. Prima di aprire il suo ristorante a Milano nel 1977 si è ispirato ad alcuni dei migliori ristoranti di Francia.

Altro su come prendere di mira papà e mamma

Il ricettario è stato realizzato in collaborazione con la Cooking Academy di Gualtiero Marchesi a Milano. Tuttavia, questo non è il primo libro di cucina della serie Globe. Pubblicazioni precedenti, ad esempio, “Globis Schweizer Küche” (2014), “Globis grosses Frühstücksbuch” (2017) o “Globis Winterbackbuch” (2019).

Così Globi e Gualtiero Marchesi viaggiano in un recente libro dal Piemonte alla Sicilia per conoscere diverse specialità regionali. Master Chef regala a Globe tantissime ricette e più di 60 ricette originali. È improbabile che l’ultimo libro susciterà entusiasmo tra i lettori più giovani, ma almeno papà e mamma possono offrire pezzi italiani nel tuo piatto.

Da: Se vuoi andare in un ristorante, secondo l’editore, Globi consiglia i “ristoranti per bambini” a Santa Lucia. In Italia frequenta lo chef stellato e in Svizzera è attratto dalla catena di ristoranti Pindella.

Walter Beninger (illustrazione), Mark Solinger (testo): Cucina Italiana con Globo. Orell Füsli Verlag, 100 pp.

READ  Tendenza: seconde case in Francia e in Italia