Settembre 19, 2021

SapereFood

Trova tutte le informazioni nazionali e internazionali sull'italia. Seleziona gli argomenti su cui vuoi saperne di più

MSF ha smesso di funzionare per ordine delle autorità

Queste organizzazioni hanno anche sospeso per almeno tre mesi le attività di altre due organizzazioni umanitarie internazionali nella zona di conflitto nel Tigray. “L’ordine di sospendere la nostra assistenza medica e umanitaria arriva in un momento di crescenti esigenze umanitarie in Etiopia”, ha detto venerdì in una nota Medici senza frontiere. Dice anche: “Abbiamo interrotto tutte le attività etiopi ad Amhara, Gambella e Somalia, nonché a ovest e nord-ovest del Tigray”.

Le accuse erano contro Medici senza frontiere Paesi Bassi, il Consiglio norvegese per i rifugiati e la Fondazione Al Maktoum, tra gli altri, per aver assunto personale senza il necessario permesso di lavoro. MSF e NRC sono stati anche accusati di diffondere disinformazione tramite i social media, mentre MSF ha anche utilizzato telefoni satellitari importati illegalmente. Ha aggiunto che alla fine dei tre mesi, il governo vuole decidere se le organizzazioni possono riprendere il loro lavoro.