Gennaio 27, 2022

SapereFood

Trova tutte le informazioni nazionali e internazionali sull'italia. Seleziona gli argomenti su cui vuoi saperne di più

Malware allegato: circolano false email di Fritzbox

Berlino. Chiunque utilizzi un telefono con funzione di segreteria telefonica e notifica e-mail automatica su un router Fritzbox dovrebbe prestare attenzione quando lo utilizza. Poiché gli aggressori stanno attualmente inviando false notifiche a Fritzbox con malware allegato, il produttore AVM avverte Fritzbox.

Chi non utilizza il servizio di notifica della segreteria telefonica (“FRITZ! Box Push Service Email”), cioè chi non l’ha mai attivato nelle impostazioni del router, non deve fare altro, se non cancellare l’e-mail senza ricercarla. In nessun caso è possibile fare clic su collegamenti o aprire allegati per curiosità.

Cosa devo fare quando utilizzo il servizio di notifica?

Tuttavia, se si utilizza un servizio di notifica, l’AVM consiglia i seguenti passaggi per verificare se la posta è reale o falsa:

Innanzitutto, dovresti verificare se l’indirizzo e-mail del mittente è effettivamente quello che hai impostato quando hai attivato il servizio nelle impostazioni di Fritzbox in “Sistema/Servizio push”. Inoltre, il numero di telefono indicato nell’e-mail di notifica deve corrispondere anche a uno dei numeri di telefono impostati in Fritzbox. Ultimo ma non meno importante, l’allegato deve avere l’estensione del file “.wav”, quindi deve essere chiaramente identificato come un file audio.

READ  Sembra che Safari abbia un grave bug del software