Settembre 21, 2021

SapereFood

Trova tutte le informazioni nazionali e internazionali sull'italia. Seleziona gli argomenti su cui vuoi saperne di più

L’uragano Ida ha toccato terra in Louisiana, USA

Gli Stati Uniti si preparano alla “distruzione catastrofica”: l’uragano “Ida” ha raggiunto le coste della Louisiana.

Le basi in breve

  • Ida ha raggiunto gli Stati Uniti con una velocità del vento di 240 chilometri all’ora.
  • Si prevedono tsunami, piogge e inondazioni nelle zone colpite.

05.49: Si parla della prima vittima dell’uragano Ida. Nella comunità di Prairieville, una persona è stata ferita a morte dalla caduta di un albero, l’ufficio del sindaco locale ha condiviso domenica sera (ora locale) Sito di social network Facebook Insieme a.

Nel frattempo, l’uragano Nora ha ucciso anche una persona sulla costa del Pacifico: secondo le autorità messicane, un ragazzo è morto nel crollo parziale di un albergo. Scomparsa anche una donna.

04.51: Ida continuava a perdere forza. Il National Hurricane Center (NHC) ha declassato un uragano di categoria 2 (su cinque) circa nove ore dopo che ha colpito la Louisiana. La National Health Commission ha annunciato domenica (ora locale) a Miami che l’uragano sta portando una velocità massima del vento di 175 chilometri all’ora e tempeste più forti.

03.15: case sotto AcquaLe strade sembrano essersi trasformate in fiumi, gli alberi sono stati sradicati, i tetti volano in aria: le foto e i video delle zone costiere del sud della Louisiana hanno mostrato le prime impressioni sulla devastazione causata da Ida domenica sera (ora locale).

Le zone di pianura a sud-ovest di New Orleans, per le quali erano stati precedentemente emessi ordini di evacuazione, sono state particolarmente colpite. Gravi danni sono stati segnalati anche nella cittadina più settentrionale di Houma, che si trovava direttamente sul percorso della tempesta. Inizialmente, non c’erano informazioni su possibili feriti o morti.

L’intera città di New Orleans era fuori dal potere, ha annunciato il centro operativo della città. “L’unica elettricità in città proviene da generatori”, ha detto. Circa 400.000 persone vivono a New Orleans. In tutta la regione costiera, secondo il fornitore di energia elettrica, 620mila abitazioni erano già prive di elettricità a causa dei danni provocati dal nubifragio. Secondo Poweroutage.us, c’erano già circa 750.000 clienti in tutta la Louisiana.

02.03: Ida perde lentamente il potere sulla Louisiana. Il National Hurricane Center (NHC) ha declassato “Ida” sei ore dopo il suo arrivo in Louisiana da quattro a tre. L’uragano sta ora portando una velocità massima del vento di 195 chilometri all’ora e tempeste più forti, ha detto l’NHC a Miami.

Il potente uragano si è mosso molto lentamente sul terreno, motivo per cui i luoghi sul suo percorso sono stati soggetti a forti venti per lungo tempo. Quindi gli esperti temono gravi danni. Secondo l’NHC, una tempesta tropicale non era prevista fino alla tarda serata di domenica (ora locale).

01.15: A causa del gravemente pericoloso uragano Ida, più di mezzo milione di famiglie nello stato meridionale degli Stati Uniti della Louisiana sono già senza elettricità. Il centro operativo di New Orleans, che ospita quasi 400.000 persone, ha dichiarato domenica (ora locale) che c’è ancora un po’ di elettricità, ma che il numero di case senza elettricità sta aumentando “di minuto in minuto”. Una mappa interattiva del fornitore di energia locale Entergy ha mostrato quasi 530.000 case senza elettricità.

23.55: I primi video mostrano la forza dell’uragano Ida in Louisiana. Un video che mostra come il vento copre il tetto di un enorme parcheggio nella città di Houmt.

A Galeano è stato coperto il tetto di un ospedale:

Un altro video di Stormchaser Reed Trimmer mostra come soffiano i venti di Homa e piove costantemente.

I danni causati dall’uragano sono già gravi, come testimonia questo video:

23.14: Anche dopo circa quattro ore sullo stato della Louisiana, nel sud degli Stati Uniti, Ida ha perso un po’ del suo potere. Il National Hurricane Center di Miami ha dichiarato domenica pomeriggio (ora locale) che l’uragano continua ad avere venti massimi sostenuti di circa 215 km/h e tempeste più forti.

22.24: Secondo il governatore della Louisiana John Bel Edwards, i soccorritori non potranno entrare nelle aree più colpite dalle tempeste fino a lunedì mattina. Finché un uragano infuria ancora sulle zone costiere, ha detto Edwards, è estremamente pericoloso per gli aiutanti.

L’accesso alle aree costiere a sud-ovest di New Orleans, dove la tempesta ha colpito lunedì pomeriggio, dovrebbe essere inizialmente disponibile solo in elicottero. Ha detto che la maggior parte dei residenti sembrava aver raggiunto la salvezza in tempo.

21.52: “Ida” secondo le dichiarazioni del presidente degli Stati Uniti Joe Biden Una tempesta pericolosa per la vita.

Durante la visita al quartier generale dell’Agenzia per la protezione civile degli Stati Uniti a Washington, Biden ha affermato che i residenti degli stati colpiti della Louisiana, del Mississippi e dell’Alabama dovrebbero seguire le istruzioni delle autorità locali e mettersi in salvo. Biden ha avvertito che la devastazione causata da quattro dei cinque uragani sarebbe probabilmente “enorme”.

Il presidente si è anche rivolto direttamente ai residenti della costa del Golfo degli Stati Uniti: “Voglio che sappiate che stiamo pregando per il miglior risultato e ci stiamo preparando al peggio”. Il Governo Biden ha promesso di fornire alla regione tutto l’aiuto di cui ha bisogno.

20.55: Nello stato meridionale degli Stati Uniti, la Louisiana ha già decine di migliaia di case senza elettricità. Un’ora buona dopo che l’uragano ha colpito la costa della Louisiana, il centro operativo di New Orleans ha riportato “un’interruzione di corrente diffusa”.

Una mappa interattiva del fornitore di energia locale Entergy mostrava circa 170.000 famiglie senza elettricità. Secondo Poweroutage.us, circa 233.000 clienti in tutto lo stato erano già senza elettricità.

20.33: A causa dell’avvicinarsi del pericoloso uragano, diverse contee dello stato americano della Louisiana hanno imposto il coprifuoco. Ad esempio, a East Baton Rouge, dove vivono circa 440.000 persone, questo vale da domenica sera a lunedì mattina, ha affermato il sindaco di Baton Rouge. Twitter.

L’uragano Ida ha raggiunto gli Stati Uniti

Il centro del pericoloso uragano “Ida” ha colpito terra nello stato americano della Louisiana. Uragano quattro su cinque di Il Golfo del Messico Arrivando a sud-ovest di New Orleans a Port Fortune, ha colpito la costa, ha annunciato domenica il National Hurricane Center di Miami.

La commissione ha affermato che il tifone aveva una velocità massima del vento di circa 240 chilometri all’ora quando ha raggiunto la costa. Tipicamente un tornado di questa forza, secondo l’NHC Terra “catastrofica”.

Il NHC avverte anche di alta marea nella zona e forti piogge che porteranno ad inondazioni.

Maggiori informazioni su questo argomento:

Joe Biden Governo Facebook Twitter Uragano Acqua


READ  Una donna britannica (13 anni) salva Hamill e non riesce a liberarsi di lei