Gennaio 17, 2022

SapereFood

Trova tutte le informazioni nazionali e internazionali sull'italia. Seleziona gli argomenti su cui vuoi saperne di più

Lucerna vs Basilea 1:3 – tutto sulla partita

Resoconto partita | Note | Interazioni

In mezzo alla bufera di neve, l’FC Lucerna perde contro il Basilea – un gol veloce in ogni tempo

L’FC Lucerna ha mostrato un buon primo tempo sotto la guida dell’allenatore ad interim Sandro Chivu, nonostante la falsa partenza. Il Basilea è stato più forte nel secondo tempo e alla fine gli ospiti hanno vinto 3-1 – i punteggi comici per l’FCL nei minuti di recupero.

Lucerna – Basilea 1:3 (0:1)

I fan litigano a Reuss

Rissa di gruppo pre-partita tra FC Lucerna e Basilea: il caos distrugge un’auto della polizia

Rete di avvio FCL

Un importante giocatore titolare, Pascal Schorpf, è nella formazione iniziale dell’allenatore ad interim Sandro Chivu. Sorpresa al centro della difesa: David Domagoni è accanto a Holger Badstuber accanto a Marco Birch. Inoltre, Patrick Farkas torna sulla fascia difensiva destra dopo un infortunio rotto: Sylvain Seidler è seduto in panchina.

L’allenatore della FCL Shifu spiega la sua decisione a Blue TV:

“Ho dovuto farmi un’idea nei tre giorni prima di questa partita. David Domgjoni mi ha convinto più di Holger Badstuber in questo periodo”.

obiettivi

3. Min: capocannoniere del campionato Arthur Cabral Colpisci presto. Dopo una splendida ala di Edon Zhegrova, i brasiliani sono di testa.

Il capocannoniere Cabral ringrazia i suoi assistenti Zigrova.

Il capocannoniere Cabral ringrazia i suoi assistenti Zigrova.

Foto: Feshfocus/Daniela Frutiger

49. Minuti: Il secondo gol del Bayern Raul Petretta. Il terzino è completamente libero in area di rigore. Il suo tiro è stato completato dal difensore dell’FCL Patrick Farkas.

Fabian Frye si congratula con Petrita per il gol.

Fabian Frye si congratula con Petrita per il gol.

Foto: Feshfocus/Daniela Frutiger

58. Verbale: Il Lucerna, o più precisamente Jordi Wehrmann, ha assegnato all’FC Basilea il terzo gol. L’olandese perde palla in mezzo per circa 16 metri davanti alla porta Mattia Palaciosche ha battuto Muller 3-0.

Tempi supplementari: Nicolas Comic Dopo un errore nella difesa del Bayern, ha segnato un gol di consolazione per Lucerna – 1: 3.

breve rapporto

La partita contro l’FC Basel inizia con una doccia fredda sul fondo della classifica, FC Luzern: Edon Zigrova colpisce una grande ala con il suo pettine esterno, Arthur Cabral di testa porta gli ospiti sull’1-0. Per “King Arthur” è già il 14esimo gol stagionale al 15esimo turno.

La squadra di Sandro Chivu ha recuperato da un gol all’inizio con il primo tempo in crescita. Al 19′ un tiro di Philip Jujrink finisce in rete. Appena quattro minuti dopo, Dejan Surgic ha colpito un tiro alto di poco a lato della porta. Poco più di mezz’ora dopo, Pascal Schorpf la mancò da un angolo acuto.

È chiaro che l’allenatore ad interim Chevaux ha praticato i calci di punizione con i suoi giocatori: Martin Friedk ha segnato due pericolosi calci di punizione al 35′ e al 37′, che sono stati allungati da Marco Borsch e Christian Gentner – David Domgoni è andato vicino a due volte. La nazionale del Kosovo offre ottime possibilità di pareggiare con entrambi i piedi e di testa.

FCB fa il suo meglio all’inizio dei secondi 45 minuti: Zhegrova si inserisce in mezzo, con Raoul Petretta che entra con un finale completamente libero. Patrick Farkas ha salvato il suo tiro al 49 ‘per diventare 0: 2 per Marius Muller dal punto di vista del centro della Svizzera. Per il Team Chieffo, come l’inizio della partita, è un freddo avvio al secondo turno.

Muller a terra, Cabral festeggia il secondo gol del Basilea per il compagno Petretta.

Muller a terra, Cabral festeggia il secondo gol del Basilea per il compagno Petretta.

Foto: Feshfocus/Daniela Frutiger

Le cose sono andate davvero male al 58′: passaggio di Domagoni davanti alla propria porta per Jordi Wehrmann che perde palla a Matthias Palacios. Il 19enne argentino non ha problemi ad aumentare il punteggio a 3-0 in favore di Baszler. L’FCL ha quindi la possibilità di segnare il primo gol con Schürpf, ma l’ex Bebbi mette la sua ammissione diretta proprio accanto alla porta.

Nicolas Comic ha segnato il gol della consolazione per l’FC Lucerna nei minuti di recupero – nota a margine. L’allenatore ad interim Sandro Chivu e la sua squadra non sono stati in grado di ottenere la trasformazione diretta. L’FCL rimane ultimo in classifica con 10 punti dopo 14 partite. Il Basilea, invece, è rimasto in vantaggio con questa vittoria.

Interazioni FCL

Farol Tassar e Martin Friedk in un’intervista dopo il match.

Video: Pilates di oggi

Note FCL

Centrocampo vs Basilea: Striker Comic è l’unico punto luminoso

Obiettivi nel video

nastro

Nastro dal vivo da leggere

L’FC Lucerna ha perso 3-1 contro il Basilea

cavo

Lucerna – Basilea 1:3 (0:1)
Piazza Swisspor. 12159 spettatori. – S.R. Schärer.
Rip: 3. Cabral (Zhegrova) 0: 1 49. Petretta (Zhegrova) 0: 2.58. Palacios 0: 3. 91- Comic 1: 3.
Lucerna: Muller. Farkas, Porsche, Domagoni, Friedek; Gentner, Wehrmann (61. Vendere); Tasar, Ugrinico (81. Rupp), Tasar (81. Alunga); Surgic (66. fumetto).
Basilico: Lindner, Lopez, Frey, Belmar, Petrita; Quintillà (59. Kasami), Xhaka (77. Burger); Zhegrova (59. Ndoye), Palacios (86. Fernandez), maschi (46. maschi); Cabral.
Appunti: Lucerna senza Schulz e Ndiaye (entrambi trattenuti), Campo, Alabi e Moni (tutti infortunati). Basilea senza Cardoso, Esposito, Toshi, Dreyer e Padula (tutti infortunati)
Avvertenze: 34 Quintella, 36 Bellemare, 47 Domagoni, 54 Lopez (tutti falli). 78. Schürpf (Comportamento antisportivo). Lucerna gioca con il nastro nero (La morte nella famiglia Von Burch).

Risultati e tabella

prospettive

L’FC Luzern ora affronta due trasferte a Letzigrund. La prima è sabato 4 dicembre contro l’FC Zurigo. Otto giorni dopo, l’avversario si chiama Grasshoppers Zurich. Al termine del girone eliminatorio c’è un match sul campo del Lucerna contro il Servet del Ginevra.

READ  Campionato tedesco: il Wolfsburg batte il Lipsia e torna in testa alla classifica