Settembre 25, 2021

SapereFood

Trova tutte le informazioni nazionali e internazionali sull'italia. Seleziona gli argomenti su cui vuoi saperne di più

L’obiettivo annuale ha bisogno di ‘miracoli'”> teslamag.de

Contrariamente all’Europa, Volkswagen ha scelto il SUV ID.4 in Cina per iniziare con modelli sulla piattaforma del veicolo puramente elettrico. Da questa primavera, è stato reso disponibile in due versioni dai partner congiunti SAIC e FAW. Tuttavia, è arrivato ID.4 Crozz e ID.4 X nei primi mesi nonostante obiettivi ambiziosi Non bravo a. Al contrario, il numero ID.6 più grande, inizialmente disponibile solo in Cina, sembra essere più richiesto e ora Volkswagen vuole espandere ulteriormente la sua gamma domestica con ID.3.

Tre auto elettriche introdotte da Volkswagen in Cina

ID.3 sarà disponibile sul mercato cinese a partire dal quarto trimestre, ha annunciato ufficialmente Volkswagen nel fine settimana. Questo non deve essere inteso come una reazione a una precedente delusione per l’identità. Invece, il successo del Wuling Hongguang Mini EV potrebbe aver contribuito a questo. La piccola auto elettrica con un prezzo inferiore a 5000 euro è l’unico modello disponibile in Cina Venduto più spesso di Tesla Model 3 nella maggior parte dei mesi.

Secondo CnEVPost La VW ID.3 è disponibile per il pre-ordine da domenica scorsa e dovrebbe essere ufficialmente in vendita quest’anno. Puoi prenotarlo per l’equivalente di 40 euro, che viene poi aggiunto come sconto di 400 euro al prezzo di acquisto. Apparentemente, inizialmente viene offerta solo la versione con una dimensione della batteria media. Per la Cina, vengono forniti 57,3 kWh e un’autonomia di 430 km, riporta CnEVPost.

Quando si invia un file Il SUV della famiglia ID.6 è stato designato come il “pioniere” della Cina Nell’aprile di quest’anno, il capo degli affari di Volkswagen in Cina ha dichiarato che avrebbe superato Tesla nel paese entro due o tre anni. Il suo obiettivo per il 2021 è vendere lì più di 100.000 auto elettriche.

READ  340 CV e un'autonomia di 500 km

Osservatore: le patatine non sono il problema più grande

Ma i numeri di vendita non sembrano ancora così: secondo Annuncio Volkswagen per avviare ID.3 Un totale di 5.800 modelli ID sono stati venduti in Cina a luglio, incluso il grande ID.6. È quasi il doppio di quello che era a maggio con 3.000, ma quest’anno sono ancora appena 10.000, come ha calcolato Lei Xing, ex caporedattore della China Auto Review e oggi, tra le altre cose, un giornalista di auto elettriche su Twitter. Ha scritto che nei cinque mesi rimanenti dopo luglio, il marchio tedesco dovrà vendere 14.000 ID auto alla volta per raggiungere l’obiettivo. Per questo ha solo bisogno di un “miracolo”.

Twitter

Scaricando il Tweet, accetti l’Informativa sulla privacy di Twitter.
Per saperne di più

Scarica contenuto

I dati di vendita di ID.4 e ID.6 saranno in linea con le aspettative, come dichiarato in un comunicato stampa del presidente di Volkswagen China. Con le vendite di luglio, il marchio ha già raggiunto i primi 10 fornitori di veicoli elettrici del paese. Tuttavia, sembra aver in qualche modo abbandonato l’obiettivo di vendere almeno 100.000 auto elettriche: entro la fine dell’anno, tra le 80.000 e le 100.000 auto della famiglia ID saranno consegnate ai clienti in Cina, e Volkswagen ha ora previsto – il numero esatto dipenderà dalla situazione con connettori semi-auto. Secondo Lei Xing è Carenza di chip a livello di settore Ma certamente non è il problema più grande per la leadership Volkswagen locale e globale per quanto riguarda le loro auto elettriche in Cina.

READ  L'America va matta per il camion elettrico