Settembre 21, 2021

SapereFood

Trova tutte le informazioni nazionali e internazionali sull'italia. Seleziona gli argomenti su cui vuoi saperne di più

L’Italia ha battuto i record per gli appassionati di cultura

La Galleria Office di Firenze è uno dei musei d’arte più famosi al mondo.

Con più di 50 siti Patrimonio dell’Umanità, l’Italia è particolarmente ricca di storia culturale. Anche città come Roma, Napoli o Venezia stanno attualmente producendo Bella Fikura: arte e design, musica e moda. Un viaggio tra vecchi e nuovi momenti salienti.

Nessun altro paese del nostro pianeta ha tanti tesori culturali come l’Italia. Con cinque siti del patrimonio mondiale – nessuno dei migliori elenchi dell’UNESCO con i suoi 53 siti del patrimonio mondiale. Ne fanno certamente parte il Colosseo a Roma e gli antichi scavi di Pompei, ma l’arte rinascimentale a Firenze, i magnifici Palaci a Venezia oi mosaici bizantini a Ravenna. Il Club dei Grandi Tesori ha un ruolo anche nei palazzi di Rowley a Genova o negli Ambitators a Verona e capolavori architettonici come Siracusa in Sicilia.

Patrimonio mondiale dell’UNESCO: Piazza del Diomo con la Torre Pendente di Pisa in Toscana.

Eventi dedicati all’arte

Venezia è ogni due anni una mecca per il mondo dell’arte internazionale, con la finale dell’arte contemporanea che si svolge qui a Giordini dal 1895. Dal 1980 è gestito alternativamente da Architectural Final (dal 22 maggio al 21 novembre 2021). Inoltre ogni anno il finale include festival di musica, cinema, teatro e danza. Famose gallerie d’arte come il Museo Mart di Roverto, vicino al Lago Carta, riflettono anche l’interesse per l’arte moderna. Sempre a Roma si trovano il Macro, Museo d’Arte Contemporanea e Maxi, Museo Nazionale d’Arte XXI. Secolo, dalla penna dell’archistar Zaha Hadid.

Sciopero: Maxi è il nome del Museo Nazionale d’Arte del XXI secolo a Roma.

La vita è musica

Residenti italiani come Enrico Caruso e Luciano Pavarotti hanno fatto la storia e godersi un concerto o un’opera in Italia può essere il coronamento di qualsiasi viaggio, specialmente in luoghi speciali come La Mila alla Scala, Detro San Carlo a Napoli o La Phoenix a Venezia . Esperienze estive indimenticabili con il Festival dell’Opera a Verona o gli spettacoli all’aperto a Ravello sulla spiaggia di Amalfi. Altri punti salienti includono il Festival Verdi in Birmania, nel nord Italia, e il Festival Puccini a Torre del Lago, in Toscana. Ci sono anche festival di rock, pop e jazz, che spesso portano sul palco artisti dell’alta borghesia e si tengono in ambienti grandiosi come il Detro Greco in Sicilia, Dormina.

READ  Incendi in Francia, Grecia, Italia, Portogallo: migliaia in fuga

Il Maserati Opera Festival celebra nel 2021 il suo centesimo anniversario.

Talento per la moda e il design

Anche lo shopping in Italia è un’esperienza. Gli italiani non sono considerati maestri di moda. Marchi popolari come Dolce & Gabbana e Gucci, Armani, Prada e Versace sono di casa nei quartieri dello shopping esclusivi e in molte piccole boutique la moda alla moda è accessibile anche per le piccole borse. Ci sono anche diversi punti vendita che vendono prodotti di marca a prezzi scontati vicino agli hotspot turistici. E molti mercati settimanali hanno moda a prezzi stracciati. I più popolari sono il Mercado de San Lorenzo a Firenze e il Mercado de Porta Portis a Roma, ma anche Bologna, Napoli e Milano sono note per i loro mercatini vintage.

Pietra miliare: il primo negozio Prada di Caloria Vittorio Emanuel a Milano.

Design classico del nord Italia

La sensazione di stile italiano si riflette anche nel design della casa. Le migliori marche provengono principalmente dal Nord. I produttori italiani di mobili e illuminazione come Poltrona Frau, Kartell o Artemide sono tra i migliori fornitori del settore con i loro design all’avanguardia. Fondata oltre 100 anni fa, Alessi ha già portato nel mondo innumerevoli classici del design in cucina e in bagno. Oggetti di culto dell’industria automobilistica e automobilistica italiana e possono visualizzare icone di stato come Ferrari, Fiat 500 o Vespa.

AutoCult: Museo Dos Emilio Toss Enzo-Ferrari a Modena, Romagna.

Gli amici delle icone del design ad alta potenza dovrebbero visitare il Motor Wall in Emilia Romagna dove Ferrari, Lamborghini, Pagani e Ducati hanno allestito i propri musei. A Modena nel Maserati Innovation Lab, fulcro di sviluppo della rinomata casa automobilistica, gli appassionati di motori possono guardare al futuro.

READ  Drop Mobile Bartley Coffee News di Roast Magazine