Novembre 28, 2021

SapereFood

Trova tutte le informazioni nazionali e internazionali sull'italia. Seleziona gli argomenti su cui vuoi saperne di più

L’Italia dovrebbe essere scioccata per partecipare ai Mondiali – La Svizzera che ha comprato il biglietto per il Qatar

Aggiornato il 10 novembre 2021 alle 22:55

  • I campioni d’Europa di calcio dell’Italia si sono assicurati i biglietti per la Coppa del Mondo 2022 in Qatar.
  • La Svizzera si è invece qualificata direttamente alla partita di lunedì sera con un 4-0 (0-0) sulla Bulgaria.

Altri titoli di calcio possono essere trovati qui

Quattro mesi dopo la sua prestigiosa vittoria all’Europeo, l’Italia si è qualificata per i Mondiali del 2022. Qatar Perduto. Nella lunga battaglia per la vittoria assoluta del Girone C con il pareggio a punti nell’ultima giornata Svizzera Con una deludente vittoria per 0-0 sull’Irlanda del Nord, lo Squadro Azura ha scommesso sul biglietto del Golfo e si aspettava una vittoria per 4-0 (0-0) sui Confederati. . Al contrario, gli svizzeri potrebbero festeggiare la loro quinta partecipazione consecutiva ai Mondiali.

A Belfast, tre giorni dopo un drammatico 1:1 con i Confederati, l’Italia non riesce più a colmare il divario sulle occasioni mancate per passare al Qatar. Quattro volte campione del mondo che era solo uno spettatore all’ultima finale dei Mondiali in Russia nel 2018, ha spesso perso la maggior parte delle qualità che ammirava la scorsa estate.

L’Italia è quasi indietro

La squadra di Mister Roberto Mancini può ringraziare il suo portiere Gianluigi Donorumma per non essere rimasto indietro. Sotto la pressione delle informazioni sui gol svizzeri nel gioco parallelo, gli italiani sono diventati sempre più attivi e non hanno potuto mettere in serio pericolo i padroni di casa.

A Lucerna, con cinque legionari della Bundesliga nella formazione iniziale, la federazione inizialmente non è riuscita a prendere il comando sperato. Ma poco dopo, Nova Okafor (48°) ha rotto l’incantesimo. Ruben Vargas di Oxburg ha preso la decisione nove minuti più tardi (57°) prima che Cedric Eaton di Furt (72°) trasformasse il 4-0 ei padroni di casa e Remo Froeler (90°) segnassero un gol.

READ  L'Italia ha stabilito un record mondiale con un pareggio

In finale, i giocatori dell’allenatore Murad Yakin si sono concentrati maggiormente sul punteggio a Belfast, lo svizzero ha esultato. In Qatar, la Svizzera raggiungerà la finale per la dodicesima volta nella storia dei Mondiali. (Dpa/Fra)

San Marino e Liechtenstein, Lussemburgo e Malta, ma anche Belgio, Olanda e Brasile: dal 1908 i nemici meno conosciuti ma principali della nazionale tedesca sono annegati nell’attacco. Una semifinale di Coppa del Mondo è indimenticabile e il suo corso è incredibilmente sorprendente – fino ad oggi.