Gennaio 24, 2022

SapereFood

Trova tutte le informazioni nazionali e internazionali sull'italia. Seleziona gli argomenti su cui vuoi saperne di più

L’immunità crociata dovrebbe proteggere dall’infezione con il virus Corona

Si dice che l’immunità crociata sia la ragione per cui alcune persone non vengono infettate da Sars-CoV-2 anche dopo uno stretto contatto con persone infette.

Le basi in breve

  • L’immunità incrociata mira a proteggere dall’infezione da SARS-CoV-2.
  • Si dice che i coronavirus “normali” siano la ragione per cui SARS-CoV-2 non infetta tutti.

Si sente più e più volte che nelle famiglie o nelle unioni colpite dal Covid-19, alcune persone non si ammalano. Scienziati del Regno Unito hanno ora trovato prove di laboratorio per la causa più probabile.

Si dice che sia immunità crociata dei costantemente “sani”, incrociata con i patogeni del Covid-19. Questi provengono da uno In precedenza aveva sofferto di un’infezione Con virus corona “normali”.

Le cellule T sembrano svolgere un ruolo importante in questa immunità crociata. Si dice che sia una risposta a un’infezione umana CoronaDiventi virus del raffreddore (huCoV). poi Corona Non è niente di completamente nuovo. almeno quattro Corona virusLa specie circola da molto tempo negli esseri umani come agenti causali di raffreddori stagionali.

L’immunità incrociata protegge dall’infezione da SARS-CoV-2

L’ipotesi non è nuova. Tuttavia, fino ad oggi sono mancate prove convincenti, che ora sono state fornite dagli scienziati che lavorano con Rhea Kondo dell’Imperial College London. È quanto riportato martedì dal quotidiano tedesco “Pharmäuzeitge Zeitung”. Gli scienziati hanno pubblicato le loro scoperte lunedì sulla rivista Nature Communications.

Gli scienziati hanno già condotto studi da settembre 2020, quando pochissime persone in Inghilterra soffrivano ancora di Covid-19.

Ajit Lalvani, autore principale del libro studia Il direttore dell’Imperial College London avrebbe detto. “per noi studia Fornisce la prova più chiara fino ad oggi di questo I linfociti T hanno una funzione protettiva Contro l’infezione da virus SARS-CoV-2. Questi sono causati dai coronavirus freddi. Queste cellule T forniscono protezione attaccando le proteine ​​all’interno del virus e non la proteina spinata sulla superficie del virus. “

Altro su questo argomento:

Studio del virus corona


READ  Ciò che è necessario è l'alfabetizzazione biologica della società.