Ottobre 16, 2021

SapereFood

Trova tutte le informazioni nazionali e internazionali sull'italia. Seleziona gli argomenti su cui vuoi saperne di più

L’ex sindaco di Riyaz Model Village è colpevole

mEmo Lugano, l’ex sindaco di Riyaz in Calabria e vincitore del Premio per la pace di Dresda 2017, è stato accusato giovedì di 13 anni e due mesi di abuso d’ufficio nel tribunale di Logri per aver creato associazione per delinquere e favoreggiamento all’immigrazione clandestina. I condannati per frode, estorsione e contraffazione sono stati incarcerati. Con il loro verdetto, i giudici sono andati oltre la richiesta dell’avvocato, che ha richiesto quasi otto anni di carcere.

Matthias Rob

Corrispondente politico per Italia, Vaticano, Albania e Malta è a Roma.

I giudici hanno riscontrato che Lugano ha dimostrato che il modello di cultura dell’accoglienza, di fama internazionale, è stato creato come una sorta di “villaggio fantasma” per l’arricchimento finanziario e, soprattutto, lo sfruttamento politico piuttosto che l’integrazione degli immigrati. Lugano ei suoi legali hanno parlato dell'”incidente inaudito” quando è stata pronunciata la sentenza e hanno annunciato che avrebbero presentato ricorso. I legali rappresentanti di Lugano hanno sostenuto che l’ex sindaco era “ontologicamente incapace” di arricchirsi a spese di altri, solo per il proprio tornaconto politico.

Lugano, sindaco della cittadina sulla costa meridionale della Calabria dal 2004 al 2018, ha consegnato case abbandonate a centinaia di coloni nel remoto quartiere di Rias Borgo. Lugano ei suoi sostenitori in Italia e nel mondo sostenevano che il “paese dei moribondi” fosse pieno di nuova vita. Nel 2010 Lugano si è classificata terza nell’elezione del “Sindaco del mondo” per il miglior sindaco del mondo.

Lugano è stato arrestato e posto agli arresti domiciliari nell’ottobre 2018. Gli è stato vietato di soggiornare a Riyaz dopo la revoca degli arresti domiciliari. Lugano si trasferì temporaneamente a Napoli, dove fu affiancato dal sindaco Luigi de Magistres. Nelle elezioni locali del 2019, il tentativo di Lukano di tornare in politica, incentrato sulla sua lista “Riaz di sinistra”, è fallito.

READ  L'Italia ha finora espulso più di 1.600 afgani