Ottobre 16, 2021

SapereFood

Trova tutte le informazioni nazionali e internazionali sull'italia. Seleziona gli argomenti su cui vuoi saperne di più

Lei è davvero così cattiva!

Charlene von Monaco soffre da mesi di un’infezione all’orecchio, al naso e alla gola in Sudafrica. Un medico rivela: la sua malattia non deve essere manomessa.

Le basi in breve

  • La principessa Charlene ha visto raramente i suoi figli da marzo.
  • A causa dell’infortunio, non può viaggiare dal Sudafrica a Monaco.
  • Un otorinolaringoiatra sta ora rivelando quanto sia grave la malattia.

Quasi nessuno sussurra tanto quanto di Charlene von Monaco (43). La principessa ha i suoi figli e suo marito, il principe Alberto (63) Visto solo brevemente negli ultimi sei mesi. È bloccata in Sudafrica a causa di una malattia e non può recarsi in Europa a causa di un’infezione all’orecchio, al naso e alla gola.

Tuttavia, le lingue malvagie affermano che la crisi matrimoniale con Albert è la causa dell’assenza dell’ex atleta.

Secondo la Casa regnante, il 43enne avrebbe già dovuto farlo diversi interventi immerso, ma i dettagli esatti sono sconosciuti. Ci sono anche frequenti sussurri sull’aspetto di Charlene: Due volte Madre Sembrava magro, stanco ed esausto da mesi.

La mamma di Monaco dovrebbe tornare dalla sua famiglia questo mese, ma è realistico?

HNO-Un dottore Medico. “Le infezioni del seno sono tra le più comuni”, spiega Berhard Junge-Hülsing a “Bunte”. Dopo questa infezione, il pus nei seni può essere rivestito in rari casi. Questo può anche diffondersi al cervello o alle orbite, secondo il medico.

La principessa Charlene tornerà a casa questo mese?

“Rischio di forti dolori”

E non solo il danno che ne deriva può essere grave, rivela l’esperto, la malattia è anche un peso nella vita di tutti i giorni. I sintomi includono “dolore, vertigini, disturbi del gusto, difficoltà a respirare attraverso il naso, russamento e disturbi visivi”. Inoltre, i malati hanno difficoltà a concentrarsi e difficilmente riescono a svolgere bene.

Quella Charlene a causa di la malattia cant fly è per il dott. Il concetto di Junge-Hüsling.

Spiega: “Dove è necessaria l’equalizzazione della pressione, cioè quando atterra un aereo (…) c’è il rischio di danni e lesioni con sanguinamento, ma soprattutto dolore molto forte, in caso di infezione acuta (… ). »

Maggiori informazioni su questo argomento:

dottore della mamma


READ  L'orologio si protegge dall'Hotel Leipzig