Bolzano/Roma – Si concludono in Italia le Olimpiadi di straordinario successo. Sotto la pioggia di medaglie, spicca la vittoria di Marcel Jacobs nella prestigiosa finale dei 100 metri. Queste medaglie d’oro e le medaglie di altri atleti ruotavano attorno all’anno di successo dello sport e della musica per l’Italia, che nel 2021 ha visto la rock band italiana Meneskin vincere l’Eurovision Song Contest e vincere il campionato europeo di calcio.

Facebook / CONI

Queste vittorie fanno dimenticare per un momento a molti italiani che il loro paese aveva sofferto molto per la peste. Chiunque attraverserà l’Italia vedrà le ferite economiche e sociali dietro le quali si nascondono ovunque molte delle tragedie umane causate dalla crisi del Corona. Anche grazie al governo duro che non ha avuto paura di prendere decisioni dure con l’introduzione del Passaporto Verde, e ora c’è grande speranza che l’Italia possa tornare alla luce.

Ansa / Ricardo Anthimani

Può sembrare un po’ banale, ma il successo sportivo ha già contribuito in passato a un cambiamento positivo in un Paese. Solo una persona può ricordare il “miracolo di Berna”: la Germania ha vinto la Coppa del Mondo nel 1954. In un certo senso, gli anni del dopoguerra dopo la conquista del titolo finirono, portando al miracolo economico e riportando la Germania nella comunità internazionale.

È arrogante credere che l’Italia possa realizzare qualcosa di simile. Se questo deve accadere, i governanti di Roma devono finalmente spingere per riforme di vasta portata. Ma usare la musica e il successo sportivo per cambiare il Paese può essere vantaggioso. Può funzionare.

Da: Ka

READ  Italia: Legalizzare la cannabis in una certa misura - Vision