Dicembre 7, 2021

SapereFood

Trova tutte le informazioni nazionali e internazionali sull'italia. Seleziona gli argomenti su cui vuoi saperne di più

Le leggende Nati spiegano: così hai conquistato l’Italia

Lo spunto per la corsa al primo posto e la qualificazione diretta ai Mondiali in Qatar è chiaro: se la Nazionale vince a Roma venerdì, siamo praticamente sicuri che il Mondiale si disputerà in Qatar. Basta un pareggio nell’ultima partita contro la Bulgaria in casa a Lucerna. “Abbiamo una possibilità realistica di vincere questa piccola finale”, ha detto l’allenatore Nati Murad Yakin. “Serve una vittoria. Siamo di buon umore e posso promettere tanto.

Ma: essere di buon umore di solito non basta per sconfiggere il mostro. Delle 60 partite ufficiali internazionali finora contro il quattro volte campione del mondo e due volte campione d’Europa, ha registrato 29 sconfitte più o meno “onorevole”. 23 volte è diventato un ‘pareggio’. Sono stati vinti solo otto combattimenti diretti. Sei di loro, però, sono di un lontano passato: i Mondiali del 1954 e prima.

READ  I vigili del fuoco controllano la situazione in Sicilia