Dicembre 7, 2021

SapereFood

Trova tutte le informazioni nazionali e internazionali sull'italia. Seleziona gli argomenti su cui vuoi saperne di più

L’Austria prevede di rendere obbligatorio il 3G sul posto di lavoro

Per contenere il coronavirus, l’Austria sta progettando una base 3G sul posto di lavoro. Inoltre, le persone non vaccinate dovranno presto indossare le mascherine FFP2 al chiuso.

Le basi in breve

  • L’Austria prevede di consentire il lavoro solo a coloro che sono stati testati, guariti e vaccinati.
  • Inoltre, nonostante i test, le persone non vaccinate devono indossare maschere FFP2 in molte stanze interne.
  • Il nuovo cancelliere Schallenberg vuole aumentare il tasso di vaccinazione.

Nonostante le grandi cose Protesta cappello L’impegno dell’Italia per il 3G sul posto di lavoro introdotto. Per contenere il coronavirus, tutti i lavoratori devono essere vaccinati, curati o testati. L’Austria dovrebbe presto seguire l’esempio e offrire una rigida regola aggiuntiva per quelli testati.

Le nuove regole sono contenute in un disegno di legge di dodici pagine disponibile oggi e OE24: La regola 3G si applica ai dipendenti in “luoghi di lavoro in cui il contatto fisico con gli altri non può essere escluso”. Non importa se il contatto con i clienti oi colleghi è possibile. Di conseguenza, la regola 3G si applica praticamente a tutte le professioni.

Inoltre, i dipendenti testati che hanno contatti con il cliente devono indossare una maschera FFP2. Ciò può interessare il personale del ristorante, i parrucchieri o le massaggiatrici, ad esempio.

Requisiti della maschera FFP2 Si applica non solo a queste persone, ma anche alle persone non immuni ovunque si applichi la regola della terza generazione. Quindi in realtà in tutte le stanze chiuse. Nei ristoranti, gli ospiti possono togliersi la maschera solo quando sono seduti. Negli studi fitness, dovrebbe essere indossato durante l’allenamento, almeno puoi fare la doccia senza maschera.

Requisiti della maschera FFP2 per le persone non vaccinate al chiuso: cosa ne pensi?

Non è ancora chiaro quando verrà introdotto ufficialmente il nuovo regolamento. «OE24» dovrebbe essere questa settimana. Le nuove regole entreranno in vigore all’inizio di novembre.

Il nuovo cancelliere austriaco Alexander Schallenberg ha avvertito di una “pandemia dei non vaccinati” come ministro degli Esteri. Si rivolgeva ai “procrastinatori ed esitanti” che non vogliono essere vaccinati contro il virus Corona.

Maggiori informazioni su questo argomento:

Protesta contro il corona virus


READ  USA: Los Angeles introduce la vaccinazione obbligatoria per gli studenti