Settembre 24, 2021

SapereFood

Trova tutte le informazioni nazionali e internazionali sull'italia. Seleziona gli argomenti su cui vuoi saperne di più

L’attentato a Kabul: chi sono gli IS-K?

Giovedì due attentatori suicidi hanno fatto esplodere due pacchi esplosivi tra la folla intorno all’aeroporto di Kabul. Più di un centinaio di persone sono rimaste uccise nelle esplosioni e più di 140 sono rimaste ferite, alcune in modo grave. Non sono stati i talebani a rivendicare l’attentato, ma piuttosto un gruppo scissionista della milizia terroristica dello Stato Islamico (ISIS): lo Stato Islamico nel Khorasan.

La lettera K sta per l’aggiunta di Khorasan, dal nome di una regione storica dell’Asia centrale che includeva parte dell’Afghanistan. Lo Stato Islamico è presente nel Khorasan dal 2015, quando lo Stato Islamico è avanzato così tanto in Siria e Iraq che le milizie terroristiche hanno dichiarato un califfato nella regione. Da allora, l’ISIS-K ha effettuato frequenti attacchi in Afghanistan.

READ  Una donna svizzera potrebbe scoprire l'isola più settentrionale del mondo