Gennaio 27, 2022

SapereFood

Trova tutte le informazioni nazionali e internazionali sull'italia. Seleziona gli argomenti su cui vuoi saperne di più

L’antagonista del vaccino appare con la mano in silicone per il vaccino corona

ion L’Italia sono sempre meno gli ambiti sociali a cui si può ancora partecipare senza il certificato di vaccinazione, il Green Pass. Chi sta pagando solo ora la prima dose è stato rimandato per motivi di salute, è scettico sul cambiamento o è ancora resistente al vaccino, ma vuole avere il green pass per godersi la vita. Un recente caso al Centro Vaccini di Piello mostra quanta frustrazione ci sia oggi tra quelli di quest’ultimo tipo, e quali altezze creative e criminali evochi. Il primo ha un uomo di cinquant’anni Vaccino Il silicone è apparso a mano.

Ha ingannato il personale medico con falsi bicipiti e sperava di ottenere effettivamente il pass verde senza il vaccino. Ha fatto le scartoffie, ha firmato il modulo di consenso pre-informato del medico, si è seduto su una sedia e ha mostrato la sua spalla. Forse i bicipiti erano troppo sexy per il suo aspetto o la pelle era troppo tesa o il suo tono non corrispondeva all’altro colore: l’assistente vaccinale era scettico e ha chiesto di mostrare tutto il braccio. Così sono emerse le vertigini.

La corona è finita

La richiesta dell’uomo di chiudere gli occhi ha causato il raffreddore all’assistente del vaccino. Si lamentava che il paziente sbagliato avesse truffato i Carabinieri – quella persona aveva già inserito i suoi dati personali. La Commissione sanitaria italiana ha informato la Procura.

Non è raro in Italia ammettere rispettosamente violazioni immaginarie delle regole statali. Nel titolo Corona Ma questa è la conclusione, l’epidemia ha già ucciso molte vite, per non parlare delle conseguenze economiche e sociali. L’indignazione che si reagisce al messaggio di Piella è corrispondentemente grande. Un messaggio su Twitter diceva che il tifoso No-Vax gonfiato poteva essere solo la punta dell’iceberg e che altri avversari anti-vaccini potrebbero essersi già infiltrati nel Green Pass con una rete di silicone. Repubblica” riporta: A fine novembre, l’utente Giuseppe Maria Natale (in cirillico) ha venduto su Amazon pantaloni di silicone con finte braccia, collo e muscoli per 8 488,75.

READ  Molti focolai di infezione nel nord-est Italia - Salute

Diceva in italiano: “Ti accorgi che lo indosso? Indosserò un capo di abbigliamento sotto la tuta di silicone in modo che l’ago non raggiunga la mia mano in nessun caso. Notizie come questa si stanno già diffondendo tra i gruppi antivaccinisti tedeschi. Quindi è bene guardare attentamente ogni mano prima di mettere la siringa.